Vendita abusiva di auto on line Sequestrati 10 mezzi a Carvico

Vendita abusiva di auto on line
Sequestrati 10 mezzi a Carvico

Erano in diversi parcheggi del paese, privi di assicurazioni: i contatti avvenivano solo in rete e non esisteva uno spazio espositivo autorizzato.

Attività abusiva di compravendita di veicoli. Con questa motivazione gli agenti della polizia stradale di Bergamo e del comando della polizia locale intercomunale Monte Canto hanno provveduto a sequestrare 7 auto, due autocarri e un caravan a Carvico. Erano lasciati in sosta (in esposizione), privi però di assicurazione all’interno di diversi parcheggi pubblici del paese. Un provvedimento che si inquadra nell’ambito della prevenzione e del corretto esercizio di concorrenza nello svolgimento di attività commerciale.

In sostanza, tutti i contatti venivano mantenuti esclusivamente on line su internet , o al massimo via telefono, non disponendo il venditore di uno spazio espositivo regolare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA