Sabato 20 Febbraio 2010

Gucci segna il tempo
e torna agli anni ‘70

Gli anni Settanta per i nuovi orologi Gucci. Ecco contestualizzata la nuova campagna pubblicitaria «Timeless» che da febbraio e per tutto il 2010 sarà presente sulle riviste di moda e lifestyle. Le prime immagini della nuova campagna, ideata dal direttore creativo Frida Giannini, ritraggono due scatti provenienti dagli archivi fotografici di Gucci.

Una raffigura la modella russa Veruschka e l'altra l'attore inglese Peter Sellers, entrambi icone di stile negli anni Sessanta. Fresche, attuali e alla moda, oggi come allora, queste foto intramontabili riflettono l'eccezionale patrimonio artistico di Gucci e la sua lunga tradizione.

Le foto, impiegate come sfondo, sono il contesto ideale per esporre tre nuovi prodotti dell'ultima collezione di Gucci Timepieces. «Queste immagini sono alcune tra le mie preferite dell'archivio Gucci. Illustrano alla perfezione non solo il fascino del passato di Gucci e le tante icone di stile amanti del marchio, ma anche come questo patrimonio sia sempre attuale. È lo sfondo perfetto per l'ultima collezione di Gucci Timepieces», ha dichiarato Frida Giannini.

Le pagine della campagna, singole e doppie, con le foto di Peter Sellers, mostrano il leggendario attore inglese, vestito in modo impeccabile, in un aeroporto di Londra in compagnia della terza moglie, la modella Miranda Quarry, nel 1970. Peter Sellers divenne celebre per le sue interpretazioni in La Signora Omicidi, Lolita, Il Dottor Stranamore e La Pantera Rosa.

Il suo spiccato senso per la moda lo rese un'icona di stile in tutto il mondo e un ambasciatore del marchio Gucci, di cui era un grande ammiratore. Veruschka, figlia di un Conte prussiano, raggiunse invece la fama negli anni Sessanta quando fu scoperta dal fotografo Ugo Mulas, mentre studiava arte a Firenze. Iscrittasi alla Ford Model Agency, Veruschka lavorò a Parigi e a New York, diventando una delle modelle di maggiore successo di quegli anni. Musa di famosi artisti dell'epoca, tra cui Salvador Dalì, ha anche recitato in diversi film, tra cui Blow Up di Antonioni.

I tre orologi raffigurati nella campagna sono il «G-Gucci» da donna, i modelli «I-Gucci» e il nuovo cronografo «Gucci Classic». Presentato per la prima volta nel 2009, il G-Gucci è una rivisitazione di un modello degli anni Sessanta. La lunetta prende la forma di una G in modo discreto ma inconfondibile, sposando armoniosamente il design levigato del bracciale e accentuando la personalità del modello.

I-Gucci è invece il primo orologio digitale di Gucci è stato lanciato nel 2009: il quadrante futuristico mostra due diversi fusi orari che possono essere impostati da chi lo indossa ed è arricchito da un cinturino in gomma. Nella campagna pubblicitaria appare anche l'orologio Gucci Classic, nella variante cronografo, con cinturino sportivo in gomma colore verde muschio e una discreta G sul quadrante.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata

Tags