Martedì 25 Maggio 2010

Quattro acconciature
per l'estate

Quattro idee per avere i capelli sempre in ordine, ma soprattutto molto à la page. A darli è il salone bergamasco Toni&Guy di via Tasso, con il suo direttore Matteo Mulas che offre tutte le indicazioni, step by step, per creare quattro nuove acconciature.

UNO CHIGNON ORIENTALE / COME DARIA WERBOWY
Cosa c'è di più semplice ed attuale (e chic) di uno chignon, magari come quello della modella Daria Werbowy. Il risultato è un look assolutamente semplice, composto da texture pulite ed indossabili, che non richiede eccessive cure. Ecco come fare: «Create sostegno e pettinate i capelli - spiega Mulas -. Raccoglieteli quindi da orecchio a orecchio, formando una specie di arco rovesciato. Raccogliete la sezione frontale in una coda di cavallo, che poi ripiegherete su sé stessa. Ripetete l'operazione con la sezione inferiore, così da creare due cerchi armoniosi e simmetrici tra loro. Lucidate l'attaccatura dei capelli e fissate il tutto».

L'IMPORTANZA DEI DETTAGLI / COME CHARLIZE THERON
Per un look per chi vuole un raccolto (d'estate il caldo è sempre il nemico numero uno) casual e chic, che sembri quasi «fatto a caso», con ciocche dolcemente appoggiate sulla nuca e piccoli ciuffi sbarazzini, basta armarsi di mollettine e il gioco è fatto. «Fate una piega liscia - continua Mulas -. Raccogliete i capelli aiutandovi con delle mollettine, e separate una piccola sezione nella parte anteriore della testa, attorcigliandola su sé stessa e fissandola con piccoli fermagli. Ora lavorate le lunghezze con le mani, dividendo i capelli in piccole sezioni che fisserete con delle mollettine anche nella parte posteriore della testa, in modo abbastanza casuale, per far sì che i capelli cadano naturalmente. Fissate il tutto per accentuare una texture un po' scompigliata e arruffata».

LISCIO A ZIG-ZAG / COME CATE BLANCHETT
Siete sofisticate, e ricercate quel «qualcosa in più» che possa farvi notare? Questa è un'acconciatura che predilige il liscio, super lucido e brillante, e assolutamente d'effetto, grazie alla linea centrale realizzata a «zig-zag» in modo esagerato però, per dare al vostro liscio impeccabile un po' di eccentricità e freschezza. «Asciugate i capelli lisciandoli e rendete la chioma lucida e brillante, partendo dall'attaccatura dei capelli, sezionandoli a zig-zag - spiega Mulas -. Quindi asciugateli con il phon. Spostate infine le lunghezze dietro le orecchie».

ESTATE IN CITTA' / COME JULIENNE MOORE
E infine il look per le amazzoni di città. Forte e femminile, questo è un hairdressing per una donna moderna, che predilige una texture contemporanea e decisamente indossabile. Facilissimo da realizzare, questo hairstyle sarà il modo più semplice e veloce per mettersi in ordine, e sentirsi pronte ad uscire. «Date sostegno e volume ai capelli - conclude Matteo Mulas -, quindi asciugateli utilizzando un diffusore, spostandoli dietro le orecchie. Divideteli con una riga centrale, date movimento alle chiome aiutandovi con spazzole rotonde e scuotete per bene i capelli per raggiungere un look il più naturale possibile».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags