Giovedì 31 Marzo 2011

Emma è on line
con QRTribe

Emma ha girato un simpatico video-saluto per QRTribe mostrando come condividere il proprio mondo attraverso una t-shirt. Visibile direttamente dal sito www.qrtribe.com, sempre connessa con i suoi fan, la giovane cantante reduce dal successo di Amici e Sanremo è sicuramente tra gli artisti più «social oriented» del momento. Emma vanta infatti una pagina Facebook molto frequentata e vestendo il digital fashion QRTribe, si tiene in contatto con i suoi fan nel modo più high-tech e innovativo.

Come? Ha deciso di attivare e linkare i capi QRTribe al suo sito ufficiale e ai suoi social network, dove emozioni e musica prendono forma, e nel video invita i suoi fan a fare la stessa cosa al grido di «Check me out!». Nel video Emma indossa la maglia teschio bianco su fondo nero e codice QR, la preferita dalla cantante.

E anche così QRTribe fa parlare di sé: da poco sul mercato, il brand ha già avuto un ottimo riscontro di pubblico e critica, confermato nel corso di Pitti Firenze e della Milano Fashion Week del gennaio 2011, con la presentazione della collezione A/I 2011-2012, applaudita dagli operatori del settore per l'innovatività del progetto e l'elevata qualità dei capi. Come funziona? Il mix tra una grafica ironica, accattivante e molto cool, e lo speciale codice QR univoco (ovvero il composit grafico a matrice che è ormai la chiave di congiunzione tra comunicazione offline e multimedialità interattiva) sono il segno distintivo. Collegandosi al sito www.qrtribe.com ed entrando nell'area riservata si può associare al codice della propria t-shirt o felpa il contenuto multimediale che si vuole condividere: un file audio, video, foto, testi o il proprio profilo presente sul social network preferito (Facebook, YouTube, Twitter, MySpace, ecc.). Chi fotograferà con il reader del cellulare il QR code presente sul capo potrà così ottenere immediatamente tutte le informazioni a esso collegate. Se per esempio il QR code linka al profilo di Facebook, scoprire chi o cosa si nasconde dietro una t-shirt o una felpa diventa facilissimo e immediato, proprio come la richiesta di amicizia tipica del social network.

I contenuti possono essere aggiornati anche quotidianamente e sul sito www.qrtribe.com è possibile monitorare giornalmente quanti contatti ha ricevuto il proprio QR code. La tecnologia di digital wear è utilizzabile con la maggior parte dei cellulari dotati di fotocamera e connessione a Internet.

Su YouTube, digita www.youtube.com/qrtribe

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags