Venerdì 06 Maggio 2011

Gucci e Unicef
per la Mamma bag

Al compimento del sesto anno della collaborazione con Unicef, Gucci presenta la borsa in edizione limitata «Mamma bag», disegnata da Frida Giannini per la festa della mamma. Disponibile esclusivamente sul sito www.gucci.com, il 25% del prezzo di vendita di ogni borsa verrà donato ai programmi Unicef per combattere l'Hiv. Gucci assicura una donazione minima di 70 mila dollari per sostenere la distribuzione dei kit per il test dell'Hiv per donne incinte, come parte del programma mondiale Unicef che mira ad eliminare le nuove infezioni da Hiv nei neonati.

«L'ispirazione per questa borsa in edizione speciale mi è venuta in seguito al mio viaggio in Malawi nel novembre 2009, quando ho potuto constatare in prima persona l'epidemia di Aids che colpisce intere generazioni di famiglie» ha dichiarato Frida Giannini.  Pensata come una borsa per mamme, pratica ma al contempo alla moda, la Mamma bag in tessuto bianco ha rifiniture in pelle e l'iconico nastro Gucci verde/rosso/verde.

Questo modello funzionale soddisfa i bisogni delle mamme sempre in movimento: l'esterno presenta una tasca frontale con zip, e due tasche aperte laterali, mentre all'interno contiene una tasca con zip e una tasca aperta divisa in tre scomparti.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags