Domenica 11 Settembre 2011

Licenze, Cividini
si affida a Paci

Gli stilisti bergamaschi Miriam e Piero Cividini, dopo la risoluzione dell'accordo con il precedente licenzatario, dalla collezione primavera-estate 2012 hanno affidato alla padovana Paci Srl per cinque anni la realizzazione del prêt-a-porter mentre si occuperanno direttamente del core business della maglieria avvalendosi di una rete selezionata di artigiani.

Si tratta di capi «fatti a mano» e questo cambiamento di carattere strategico permetterà all'azienda bergamasca di differenziare l'offerta delle sue collezioni rispondendo alle nuove esigenze di un mercato che richiede sempre maggior elasticità e capacità di risposte adeguate al continuo variare delle sue richieste.

Gli accessori in pelle, le sneackers e le sciarpe tessute su antichi telai a mano, che costituiscono un esclusiva piccola collezione indirizzata al completamento del life style Cividini, continueranno a essere prodotti da artigiani dislocati nei comparti tradizionalmente specializzati, nelle specifiche lavorazioni sotto la direzione artistica e commerciale della maison.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags