T-shirt solidali
alla Trucca

Moda, creatività, ma anche solidarietà. Fino al 5 giugno sarà possibile partecipare al concorso realizzato dalla Tassino Eventi insieme all'associazione Gattoquadrato e alla grafica Alice Kranaviter.

T-shirt solidali alla Trucca

Moda, creatività, ma anche solidarietà. Fino al 5 giugno sarà possibile partecipare al concorso realizzato dalla Tassino Eventi insieme all'associazione Gattoquadrato e alla grafica Alice Kranaviter. Uniti all'insegna della beneficenza: realizzare un contest grafico che sarà il tema di una linea di t-shirt per l'estate tutta da vivere al parco della Trucca. Gli organizzatori hanno definito il progetto «moda a km zero»: chi vuole può inviare la propria idea (il tema indicato è quello degli «animali notturni», sul blog http://www.contest-shirt.blogspot.it/ è possibile visionare le prime proposte), poi i lavori saranno giudicati e al vincitore sarà assegnato un premio in denaro (300 euro) ma soprattutto la possibilità di vedere la sua grafica stampata.

Tutto il progetto però non è solo una proposta modaiola ma è nato per sostenere l'associazione Dutur Claun, in previsione anche dell'arrivo a Bergamo, i prossimi 29 e 30 settembre, di Patch Adams, padre fondatore della «Terapia del sorriso», molto atteso in città dove sono previste iniziative sia ai Riuniti di Bergamo sia con il mondo dell'associazionismo e dell'università. Il concorso grafico offre a tutti la possibilità di partecipare gratuitamente (singoli ma anche gruppi) e tutte le grafiche saranno visibili on line. Il vincitore il 22 giugno vedrà realizzarsi concretamente la sua grafica: con Gattoquadrato sarà allestito un vero e proprio laboratorio di serigrafia all'interno del parco della Trucca e qui verranno stampate e messe in vendita per tutta l'estate. Il ricavato sarà devoluto all'associazione Dutur Claun: «Un modo per coniugare il mondo dei giovani con la solidarietà, andando a coinvolgere la sfera della creatività» spiega Isabella Testa della Tassino Eventi. E con un tocco fashion che non guasta: le t-shirt sono la «divisa» dei giovani per l'estate, tra grafismi e colori accesi. Nel blog già i primi modelli, tra civette stilizzate, pipistrelli e un pesce che sguazza... in un cocktail.

© RIPRODUZIONE RISERVATA