Martedì 17 Giugno 2008

Le aspiranti miss Boliviada Bettoni. Concorso domenica

Il presidente della Provincia, Valerio Bettoni, ha ricevuto nello Spazio Viterbi del Palazzo Provinciale una delegazione di una ventina di ragazze boliviane provenienti da tutta Italia, arrivate a Bergamo per partecipare alla seconda edizione di Miss Bolivia, in programma per domenica 22 giugno.

L’evento, organizzato da Miski Promozioni e Missioni «Sata Rosa da Lima» è inserito nella manifestazione «La cultura boliviana in Italia», in programma da venerdì 20 giugno a domenica 22 giugno
Il Presidente Valerio Bettoni, ricordando la forte rappresentanza boliviana a Bergamo e provincia e la storia migratoria che, nel corso degli anni, ha visto protagonisti migliaia di bergamaschi, ha sottolineato l’importanza di questo tipo di manifestazioni «per aiutare chi vive ai margini e per favorire l’integrazione». L’obiettivo della tre giorni di festa infatti, come ha evidenziato Miriam Orihuela, coordinatrice dell’evento, è proprio di promuovere l’integrazione culturale e sociale della comunità boliviana nella società italiana e bergamasca. All’incontro era presente anche Clara Torrez, responsabile del Grupo Cultural Folklorico Bolivia. Il programma della manifestazione «La cultura boliviana in Italia», che vedrà la partecipazione dell’Ambasciata della Repubblica Boliviana e del Consolato boliviano a Bergamo prevede, venerdì 20 giugno, alle ore 19, la presentazione del rito del Tinku all’Oratorio di Longuelo; sabato 21 giugno, alle ore 11, il mercatino-artigianato in Piazza Pontida e alle ore 17 il concorso, la premiazione e la degustazione di piatti tipici a base di Quinoa. Domenica 22 giugno, infine, alle ore 15 al Teatro Creberg la seconda edizione di Miss Bolivia.

(17/06/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags