Giovedì 19 Giugno 2008

Nuovi tagli e coloriper i mesi dell’estate

Anche i capelli chiedono un cambiamento all’insegna dell’estate. E l’hairstyle per questi prossimi mesi è all’insegna dell’«exaggeration of style», ossia l’esaltazione dello stile, come spiega il team artistico di Toni&Guy, compagnia di origine inglese che ha aperto a Londra il primo salone nel 1963 e ora presente nelle maggiori città del mondo, tra cui New York, Parigi, Milano, Tokio, Berlino, Amsterdam, Stoccolma, Sydney, Shanghai, Hong Kong, Dubai.

«Exaggeration of style significa una “reinvenzione” della forma attraverso la texture, una stravagante sperimentazione dei tagli e dei colori» spiega il team Toni&Guy.
Sia per gli stili classici che per quelli alla ricerca di eccentricità, i look primaverili e estivi si ottengono con texture diversificate e contrastanti. Tagli elaborati, pettinature all’indietro, frizz come zucchero a velo combinati con frange luminose e patinate, forme innovative caratterizzate da ampi volumi.
Ma cosa va di moda per l’etsate? Il carrè è la lunghezza di questa stagione, con nuovi volumi creati da pettinature e chignon che donano strutture dinamiche sul retro. Le frange rappresentano la chiave per uno stile personalizzato e di impatto.
Senza dimenticare il colore: la gamma dei toni diventa più calda esaltando la naturale lucentezza dei capelli. L’impatto deve essere naturale e luminoso, evidenziando una lucentezza molto satinata. Il colore viene usato per ammorbidire le forme grafiche e aumentare l’umore fresco e brillante della stagione primaverile e estiva.  Perde d’importanza il look romantic, c’è più voglia di giocare con toni accattivanti.

Per informazioni, www.toniandguy.it(19/06/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags