Lunedì 01 Settembre 2008

Murakami torna a creare per Louis Vuitton Nasce il «Monogramouflage»

Quando si dice «a volte ritornano». L’artista giapponese Takashi Murakami torna a collaborare con Louis Vuitton per la creazione del Monogramouflage, un motivo in edizione limitata nato dalla contaminazione tra la stampa militare camouflage e il motivo Monogram di Louis Vuitton.
Il Monogramouflage trae ispirazione dall’opera di Murakami «Magic ball», una delle opere più famose dell’artista giapponese del 1999. 
La mini collezione di prodotti Monogramouflage Canvas si compone di una serie di prodotti storici della Maison come la mitica borsa Speedy, la sacca morbida da viaggio Keepall, il trolley Pegase 50 ed una selezione di piccola pelletteria come il porta passaporto e porta i-Phone.

La prima collaborazione tra Louis Vuitton e Takashi Murakami è stata la collezione Primavera/Estate 2003, concretizzata dopo che il direttore artistico Marc Jacobs vide la mostra dell’artista alla Fondazione Cartier per l’arte contemporanea di Parigi. Takashi Murakami diede colore e malizia al Monogram Louis Vuitton ricreandolo in 33 colori su sfondo bianco o nero. La collaborazione tra i due talenti creativi fruttò anche la linea Monogram Cherry Blossom più avanti in quell’anno e il motivo Monogram Cerise nel 2005.

(01/09/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags