Sabato 29 Novembre 2008

Seta o vernice nera, eccola «piccola» di casa Vuitton

Il lusso non conosce crisi? A vedere il nuovo prodotto Louis Vuitton il futuro brilla d’oro. Ispirata  ai preziosi scrigni dell’inizio del secolo scorso, spesso utilizzati dalle donne dell’alta società come borse, la nuova Minaudière del marchio francese lancia uno stile decisamenete elegante e prezioso.

Rivestita in seta (oro, argento o viola) oppure in vernice nera, presenta il Monogram ricamato con il logo LV sempre centrato.
Studiata per contenere l’essenziale, è dotata anche di un’apposita tasca interna per riporre il rossetto e lo specchietto. Può essere portata a mano o a spalla grazie ad una sottile catenella, che all’occorrenza scompare.
La fodera interna è in morbidissima pelle di agnello, mentre la chiusura in metallo dorato o argentato presenta la scritta Louis Vuitton Paris «imprigionata» nel plexiglass trasparente.

Per gli amanti dell’accessorio e del lusso, un’ottima occasione per un regalo di Natale coi fiocchi.
(29/11/2008)

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags