Martedì 10 Febbraio 2009

Da NY la resina
diventa design

Portachiavi in resina che non sono altro che chiavi e lucchetti giganti. Harry Allen, del collettivo newyorkese Areaware, ama lavorare con i calchi. In resina, bianchi o in colori fluo, riproducono oggetti bizzarri, dal pattino a stivaletto che diventa un fermaporte, al maialino morto di morte naturale che ovviamente è un salvadanaio sui generis.

Un mazzo di chiavi è, tautologico, un portachiavi, mentre il calco di una mano può essere installato in bagno come porta-saponetta. Ben oltre il kitsch, tutto da vedere anche il sito del designer all'indirizzo www.harryallendesign.com

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags