All'asta 13 capi
di Franck Sorbie

All'asta 13 capi di Franck Sorbie

Per celebrare la fine della retrospettiva a lui dedicata al museo dei tessuti di Lione, intitolata «La Couture corps et ame (la moda corpo e anima)», lo stilista Franck Sorbier mette all'asta il 21 settembre 13 capi unici. E, volendo terminare la mostra durata sei mesi «festeggiando l'evento per una causa nobile», ha deciso di destinare parte degli incassi all'Associazione Action Innocence, che agisce per proteggere i bambini contro i pericoli di Internet.

«Proteggere l'innocenza e soprattutto proteggere!» è il messaggio dell'originale stilista che ha fatto dell'alta moda un'arte, lavorando la materia con tecniche nuove e rivoluzionarie. Action Innocence, ong fondata in Svizzera nel 1999, opera nelle scuole dove invia psicologi, realizza campagne di sensibilizzazione nei media e lotta contro il traffico di materiale pedo-pornografico in collaborazione con i servizi di polizia e gendarmeria in Europa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA