Venerdì 28 Agosto 2009

Settembre milanese
all'insegna del vintage

Sono ai nastri di partenza le edizioni 21 e 22 della manifestazione espositiva per addetti ai lavori della moda e veri appassionati di abbigliamento e accessori d’antan che da anni va sotto il nome di Vintage Workshop. L’esposizione-vendita, consolidatasi nell’ultimo quinquennio, e organizzata dall’Associazione culturale appunto denominata «Ricercatori moda d’epoca» ha luogo ogni sei mesi a Milano (con ingresso libero) e a Firenze (su appuntamento). Si tratta di una mostra collettiva sempre in progress poiché ogni sei mesi presenta una nuova ricerca di accessori Vintage dedicati non solo agli amanti della moda d’epoca ma soprattutto a stilisti, buyers della moda, product managers, stylists e cool hunters.

La prima sessione, dall’8 all’11 settembre, in contemporanea con Milano Unica, presenterà una selezione molto creativa e ricercata di abiti dagli anni ‘50 ai ‘70 ed una parentesi molto particolare sull’abbigliamento anni ’80. Oltre a questo, il pezzo forte, come di consueto, sarà rappresentato da alcune migliaia di accessori Vintage che spazieranno in tutto il sec. Novecento, dalle borse, alle scarpe, cinture, foulards, fibbie ed altre curiosità nel mondo dell’accessorio. Un vero distillato di ricerca riservato ad essere d’ispirazione per le future collezioni delle case di moda ma anche per cultori del genere che amano vestire in maniera individualista, originale e non uniformante. Il motivo della 2a sessione, dal 21 al 23 settembre, è legato al fatto che il bacino di visitatori e buyers di Vintage Workshop coincide in buona sostanza con i designers, anche internazionali, che giungono a Milano in quella settimana anche per altre manifestazioni dedicate ai materiali per la moda, ad esempio Anteprima Pelle, ed inoltre per permettere di riassortire la merceologia espositiva aggiungendo in particolare altri articoli di pelletteria. Come sempre, la 2a esposizione sarà completamente diversa dalla prima; di conseguenza, considerate la qualità e varietà delle proposte, se interessati, è consigliabile visitare entrambe le sessioni. Infatti, il secondo evento sarà organizzato in formula di show-room ad ingresso libero e allestito come «speciale accessori».

È prevista anche una mostra collaterale dal titolo «Glamorous Eighties», dedicata agli accessori più creativi e interessanti degli anni ’80, a cura di Angela Eupani. Come di consueto, la sede di Vintage Workshop per entrambe le sessioni sarà il salone espositivo dell’Admiral Hotel di via Domodossola 16, giusto di fonte alla Porta Domodossola di Fieramilanocity e quindi molto confortevole soprattutto per gli stilisti che in quei giorni dovranno visitare il vicino quartiere fieristico.
Gli orari saranno: martedì 8 13/20, il 9-10-11 settembre 9/20 (continuato) lunedì 21 e martedì 22 9/20 (continuato), il 23 settembre 9/15 Ingresso: libero
Per altre info www.vintageworkshop.it

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags