Martedì 20 Ottobre 2009

La Monnalisa
sbarca in Giappone

Gherardini esporta l’arte in Estremo Oriente. Anzi esporta la Monnalisa a Tokyo: la griffe fiorentina è tra gli sponsor della mostra dedicata ai Macchiaioli in Giappone. L’occasione è infatti la Mostra sui «Capolavori dei Macchiaioli - Maestri dell’800 italiano» che sarà presentata prima a Fukuyama presso il Fukuyama Museum of Art dal 3 ottobre al 29 novembre e successivamente al Metropolitan Teien Art Museum di Tokyo, dal 16 gennaio al 14 marzo.

Gherardini rafforza così il suo sodalizio con l’arte attraverso una partnership come sponsor all’interno della Rassegna Italia in Giappone 2009 e mirata alla valorizzare all’estero dei movimenti culturali italiani.
«Per un brand come Gherardini fortemente legato alle sue radici toscane e fiorentine in particolare - dichiara Lorenzo Braccialini, amministratore delegato di Dadorosa srl - sostenere il progetto che vedrà le splendide opere dei Macchiaioli toscani in Giappone ha rappresentato un’operazione di grande importanza e di grande significato, anche in una logica di mecenatismo che è un po’ nel Dna di Gherardini. Lo scorso anno infatti abbiamo dato vita al progetto “Re-Thinking Monnalisa”, una singolare reinterpretazione del capolavoro di Leonardo da Vinci affidata a dodici artisti contemporanei e che ha avuto sbocco in un intervento che ha reso possibile il restauro di un’opera pittorica di Palazzo Medici Riccardi a Firenze».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags