Venerdì 13 Maggio 2011

Da via Moroni
al Giro d'Italia

Anche la moda è protagonista del Giro d'Italia. La Gazzetta dello Sport e Acuaria, agenzia creativa di Conegliano ma con un nuovissimo corner a Bergamo, in via Moroni 158, hanno realizzato 50 borse destinate ai ciclisti della competizione e realizzate con la tecnica del collage, combinando ritagli di immagini tratte dalla Gazzetta dello Sport e tutte dedicate al ciclismo.

Firmate Emoxtion, le borse sono tutti pezzi unici, realizzati nei laboratori di arte terapia della Piccola Comunità Onlus di Conegliano e della Casa Famiglia di Fontanelle, nell'ambito del progetto «Ricìclati», che sostiene l'inserimento lavorativo di persone disagiate. Si tratta di un progetto vicino all'ecologia, in quanto utilizza materiali di riciclo, e all'aspetto sociale: l'iniziativa è denominata «un Giro di emozioni», perché ogni creazione ha una frase diversa, scritta con ritagli di giornale e tutte dedicate alla parola «Giro».

Le borse saranno anche esposte nello stand della Gazzetta dello Sport al Giro, oltre che nel negozio Acuaria di Bergamo in via Moroni 158.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags