Malloreddus alla campidanese

Malloreddus alla campidanese

Prosegue il viaggio tra i piatti tipici della cucina Italiana. Oggi i ragazzi dell’Is di San Pellegrino ci portano in Sardegna.

La Sardegna è circondata da un mare meraviglioso, acque cristalline color verde smeraldo, ricche di pesce che fanno la felicità dei numerosi turisti che d’estate invadono le sue spiagge. Un mare però che è sempre stato guardato dagli abitanti di quest’isola con diffidenza e paura. Infatti è dal mare che sono arrivati nel corso dei secoli ogni sorta di invasori: prima i fenici, poi i romani, poi i catalani, gli aragonesi, gli spagnoli ed infine i piemontesi. Non stupisce che i sardi per generazioni abbiano preferito abitare nelle montagne dell’entroterra e in luoghi poco accessibili dove si sentivano più sicuri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA