HSE SYMPOSIUM 2021: SI INSEDIA LA COMMISSIONE SCIENTIFICA

Docenti delle maggiori Università italiane insieme ad esperti di Sanità, Salute Pubblica e rappresentanti del mondo del Lavoro compongono la nuova commissione scientifica dell’HSE Symposium 2021.  Presieduta dalla prof.ssa Maria Triassi, Presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università Federico II, la Commissione Scientifica si è insediata, lunedì 13 settembre, nel corso della convention tenutasi nella Segreteria di Presidenza della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università Federico II di Napoli. Ventotto i membri che la costituiscono a cui spetta il compito di analizzare e giudicare gli studi e le proposte, sui temi di evoluzione della sicurezza sul lavoro e - oltre la pandemia - sulla crescente attenzione alla salute nel contrasto alle malattie professionali, presentati da tecnici e ricercatori italiani nell’ambito di uno specifico “concorso per idee” attivato da HSE Symposium 2021.

Tutti gli studi selezionati dalla Commissione Scientifica saranno oggetto di pubblicazione e quelli proposti dagli under 35 formati nei ventidue Atenei italiani aderenti all’HSE Symposium concorreranno poi all’assegnazione di borse di studio istituite da Ebilav e Fondolavoro.

La commissione è formata dai delegati di oltre 20 Atenei italiani (Bolzano, Bari, Trieste, Roma, Milano, Pisa, Brescia, Catanzaro, Ferrara, Genova, Parma, Trento, Torino, Macerata, Benevento, Caserta, Viterbo), dai rappresentanti delle Aziende Ospedaliere e degli Ordini Professionali aderenti all’HSE Symposium , e da un direttivo che accoglie, nel ruolo di vicepresidenti, Umberto Carbone e Paolo Montuori del  Dipartimento di Sanità pubblica della Federico II e Vincenzo Fuccillo Presidente di AEP - Assoprevenzione.  Con l’insediamento della Commissione Scientifica entra nel vivo la fase operativa della Terza Edizione del simposio napoletano ideato ed organizzato dal Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, dall'Associazione Europea per la Prevenzione, con il supporto di INAIL Campania, di Ebilav – Italia e di Fondolavoro.

Salute, Sicurezza sul lavoro e Ambiente ma anche innovazione, aggiornamento, formazione e spazio alle idee dei giovani ricercatori costituiscono l’ambito di interesse della manifestazione napoletana, attesa per il prossimo 29 e 30 ottobre, della quale si annuncia martedì 21 settembre, presso la sede dell’INAIL Campania, la conferenza stampa di presentazione della terza edizione.

Leggi il comunicato stampa originale

La responsabilità editoriale e i contenuti di cui al presente comunicato stampa sono a cura di STUDIO TEMA


© RIPRODUZIONE RISERVATA