Mercoledì 16 Ottobre 2013

Tunnel e tesori sotto i castelli
L'intricato labirinto della pianura

Il ventre della Bassa Bergamasca? Un intricato labirinto sotterraneo, dove corrono passaggi segreti, strette vie di collegamento fra i castelli della pianura, cunicoli impenetrabili che nasconderebbero scheletri e tesori inviolati, forzieri di preziosi e un carro imperiale.

Storia e leggenda si intrecciano dunque in un sottosuolo sconosciuto ai più, in un reticolo di tunnel lugubri, ma al tempo stesso affascinanti e misteriosi, forse abitati da pipistrelli o fantasmi pronti a tornare nelle corti almeno per la giornata di Halloween.

Malpaga, Cavernago, Marne, Martinengo, Romano, Brignano, Trezzo sull'Adda sono alcune delle località prese in esame dalla nostra ricerca sotterranea

E se anche voi avete vicende misteriose del vostro paese o luoghi dimenticati da segnalare, scrivete all'indirizzo e-mail [email protected]


Leggi di più su L'Eco di Bergamo in edicola

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags