Venerdì 30 Aprile 2010

Il meteo: torna il maltempo
Pioverà da sabato fino a lunedì

La vera protagonista di questa fine di aprile è senz'altro la temperatura, finita in pochi giorni ben oltre i valori di riferimento per questo periodo. E sì che martedì mattina, nei temporali finali, la neve era riapparsa ai 2000 m sulle Orobie, ma è bastato l'ingresso deciso dell'anticiclone sul Nord Italia, a farci passare in tre giorni dalla primavera fresca alla quasi estate.

Lo dicono i +26 °C di giovedì pomeriggio a Treviglio, ma anche i +4 °C misurati ieri mattina a Capanna 2000, sotto l'Arera, che denunciano uno zero termico risalito, seppur brevemente, a quote nettamente “estive”. Ma le cose stanno cambiando, e lo faranno probabilmente in modo piuttosto esplicito e con una certa persistenza. Si è delineato meglio giovedì il peggioramento, col centro dell'alta pressione che si è allontanato verso la Croazia, e col contemporaneo avanzare della vasta fascia nuvolosa che precede una depressione atlantica, in arrivo venerdì sulla Francia.

Il Nord Italia avrà ancora occhiate di sole fino a metà giornata, poi il cielo andrà coprendosi di nubi, portate dalla corrente umida da Sud-Ovest che precede la perturbazione. Le prime piogge e i rovesci inizieranno in serata o nella prossima notte, ma tutto il weekend non potrà sottrarsi al maltempo, che durerà da sabato fino a lunedì e che potrebbe anche portarci quantitativi di pioggia di rilievo, specie verso le montagne.

k.manenti

© riproduzione riservata