Martedì 01 Giugno 2010

Ecco tutta l'estate
della Val Gandino

«Ai piedi delle Orobie, c'è un "mare" di proposte per un'estate tutta da scoprire: è l'estate delle Cinque Terre della Val Gandino». È questo il lancio delle iniziative organizzate a Gandino, Casnigo, Cazzano S.Andrea, Leffe e Peia.

Si parte subito a giugno, in bicicletta, con la pedalata ecologica del 2 giugno e ci si tuffa nel Serio, con la mostra Biennale a Casnigo «Dalle sorgenti all'Adda, il fiume si racconta», proposta dal Photoclub Someanza.
Il 5 giugno da Peia rombano le macchinine del Soap Box Rally, mentre a Leffe il 12 giugno i bimbi si sfidano nell'originale triciclettata. Gandino rinnova fede e tradizione il 6 giugno con la Processione del Corpus Domini, mentre Peia celebra il patrono Sant'Antonio con la processione e i grandiosi fuochi d'artificio.
Nel Museo della Basilica di Gandino, il 18 e 19 giugno, arte e tradizioni si fondono nel corso di alta specializzazione sui merletti. A Casnigo la festa di San Giovanni Battista del 19 giugno è caratterizzata da artigianato e antiquariato e alla sera spazio alla musica evergreen con il concerto dei Dik Dik proposto da Event Service presso il Centro Sportivo Casnigo.

A Leffe, il 19 giugno, rombano nel pomeriggio le Fiat 500 e alla sera si accendono «La Luna e i falò». Per gli sportivi il 27 giugno a Peia c'è il memorial Bertasa di mountain bike e sul Monte Farno la festa d'estate al Rifugio Parafulmine. L'ultimo giorno del mese parte «Cazzano in festa»: musica, gastronomia e tanta animazione. E poi ancora, a luglio, le Notti Bianche, la Corsa delle Uova, il Cinema all'aperto nel chiostro, gli appuntamenti di alto livello con Andar per Musica e CLusone Jazz, le sagre e tanto altro ancora anche ad agosto, settembre e ottobre.

Decine e decine di eventi di carattere ricreativo, musicale, culturale, artistico , gastronomico e sportivo. Sul sito www.lecinqueterredellavalgandino.it approfondimenti sui singoli appuntamenti e altre informazione utili.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata