Venerdì 14 Gennaio 2011

Gli appuntamenti
di venerdì 14 gennaio

INCONTRI

CRISI, LA VIA PER UN NUOVO INIZIO

Ore 20,30, auditorium della sede centrale dell'Associazione Artigiani, via Torretta 12, confronto-dibattito tra il mondo della piccola e media impresa artigiana e l'Università, sui problemi del nostro Paese e dell'economia bergamasca nel suo complesso, con interventi del rettore dell'Università degli Studi di Bergamo Stefano Paleari e del presidente di Confartigianato Lombardia Giorgio Merletti. Moderatore il giornalista de «Il Sole 24 ore» Marco Ferrando.

CORSO DI DIALETTO
Ore 18, sede del Ducato di Piazza Pontida, piazza Pontida 41, corso di dialetto tenuto da Gianni Pisoni, docente del Ducato di Piazza Pontida.

BERGAMO ARTE FIERA 2011
Ore 18, Fiera di via Lunga, inaugurazione di «Bergamo arte fiera», mostra mercato dedicata all'arte moderna e contemporanea, con la presenza anche di giovani gallerie, editoria, librerie, istituzioni, aperta fino al 17 gennaio. Orari: sabato e domenica 10-20; lunedì dalle 10 alle 13.

DIBATTITO SU ROSARNO
Ore 20,45, sala Conferenze della Fondazione Serughetti La Porta, viale Papa Giovanni XXIII 30, incontro pubblico sul tema «Rosarno: memoria, integrazione, lavoro, 'ndrangheta, razzismo, nord e sud» con don Pino De Masi, referente di Libera per la piana di Gioia Tauro, e Emergency Bergamo. L'incontro è organizzato da Libera Bergamo ed Emergency in collaborazione con la Fondazione Serughetti La Porta e l'associazione DUeCI.

IL LIBRO DI CARLA STROPPA
Ore 20,30, alla libreria Palomar, via Angelo Mai 10, alla presenza dell'autrice, Arturo Schwarz presenta il libro «Il satiro e la luna blu» di Carla Stroppa.

IL ROMANZO DI MAURIZIO PALLANTE
Ore 20,45, al Caffè Letterario di via San Bernardino, Maurizio Pallante presenta il suo romanzo «I trent'anni che sconvolsero il mondo».

INSEGNARE STORIA NELLA SCUOLA MULTIETNICA
Ore 17,30, sala capitolare del Museo storico, piazza Mercato del Fieno 6/a, «Per una didattica interculturale: la letteratura della migrazione in lingua italiana» con Silvia Camilotti dell'Università di Bologna.

RIFLESSIONI CRITICHE SULL'UNITÀ D'ITALIA
Ore 18, sala Zaninoni del Mutuo Soccorso, via Zambonate, continua il ciclo di incontri «L'Unità delle diversità - Tempi, luoghi, problemi di 150 anni di patria», con relazione di Franco Cecotti dell'Isrec di Trieste che parla su «Il controverso confine nord orientale. Identità e cittadinanza dal Risorgimento al fascismo».

VIAGGIO NEL PARADISO DI DANTE
Ore 17,45, biblioteca «Gianandrea Gavazzeni», Piazza Mercato delle Scarpe, lettura del Sesto Canto del Paradiso a cura di Beatrice Gelmi.

VERCURAGO, INCONTRO CON I VOLONTARI CARITAS
Ore 21, in biblioteca, incontro-testimonianza con Matteo Amigoni e Stefania Cattaneo sulla loro esperienza in Indonesia, a fianco della Caritas.

VILLA D'ALMÈ, SINISTRA E DENARO
Ore 20,45, teatro Serassi, via Locatelli Milesi, «Sinistra e denaro. Tra ideologia e mercato», Gad Lerner, giornalista dialoga con Nichi Vendola, presidente Regione Puglia. L'incontro rientra nel ciclo «Molte fedi sotto lo stesso cielo» organizzato dalle Acli. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti, prenotazione obbligatoria allo 035.210284.

CONCERTI DEL SANT'ALESSANDRO
Ore 21, chiesa di S. Maria delle Grazie, viale Papa Giovanni XXIII, continuano i concerti del Sant'Alessandro con l'esibizione dell'organista Luca Ratti. Ingresso libero.

GANDINO, IL FOLK DI ELISABETH CUTLER
Ore 21, all'auditorium della biblioteca comunale, esibizione della cantautrice folk Elisabeth Cutler, in trio con il chitarrista Leo Garcia e il bassista Massimo Saviola.


PRESEPI


BONATE SOTTO
Salone accanto alla chiesa Parrocchiale, via San Sebastiano 1, mostra «Presepi del mondo» realizzata da don Ettore Ronzoni. L'esposizione resta aperta fino al 31 gennaio. Orari: sabato e prefestivi 16-18; domenica e festivi 10-12 e 15-19.

ROMANO DI LOMBARDIA
Nella sala don Giuseppe Ferrari parrocchia dei Cappuccini, 10.a edizione della mostra di presepi e di diorami, aperta fino al 17 gennaio. Orari: festivi 9-12 e 15-19; feriali 15-18. Ingresso libero.

SERINA
Nella chiesetta di S. Margherita, via Vittorio Emanuele II, è visitabile oltre il presepio permanente anche la mostra di presepi. Orari: tutti i giorni 9-19.


DA NON PERDERE...

TUTTI IN PISTA IN PIAZZA LIBERTÀ
In piazza della Libertà, pista di pattinaggio su ghiaccio aperta dalle 10 alle 12,30; dalle 14,30 alle 18,30 e dalle 20,30 alle 23,30. Costo noleggio pattini 6 euro (ridotto fino a 12 ani 5 euro). Lezioni gratuite dal lunedì al venerdì nella fascia pomeridiana per i bambini fino a 12 anni. Fino al 16 gennaio.

COVO, PISTA DI PATTINAGGIO

Nel centro sportivo comunale, apertura della pista di pattinaggio sul ghiaccio aperta fino a febbraio. Orari: martedì, giovedì e venerdì 15-18; sabato e festivi 14,30-18.

LOVERE, PISTA DI GHIACCIO
Al porto turistico di Cornasola, apertura della pista del palaghiaccio con possibilità di pattinare tutti i pomeriggi e la sera dalle 20 alle 23,30 (la domenica anche la mattina). Fino al 28 febbraio.

PONTERANICA, PISTA DI PATTINAGGIO
Al Centro sportivo di via 8 Marzo, pista di pattinaggio su ghiaccio. Orari: da lunedi a venerdi 16-18,30; sabato 14-18,30 e solo dicembre e gennaio 20,30-23; domenica e festivi 14-18,30. Aperta fino al 3 aprile.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags