Martedì 01 Febbraio 2011

Alla Torre del Sole
filmati e visite guidate

Forse non tutti sanno che il primo planetario ad impianto digitale in Italia è stato installato proprio nella bergamasca. Si tratta di quello del Parco Astronomico La Torre del Sole di Brembate di Sopra. Uno straordinario simulatore delle apparenze del cielo che ha la possibilità, rispetto a quelli preesistenti, di proiettare filmati o documentari con l'emozionante e avvolgente visione a 360 gradi, ovvero di far letteralmente viaggiare virtualmente lo spettatore nei meandri dell'Universo.  Cosa che si potrà fare riservando i posti per le proiezioni in programma domenica 6 febbraio presso il parco.

Alle ore 17.00, “OASI NELLO SPAZIO” vi vedrà costeggiare i pianeti del Sistema Solare ed immergervi in nebulose e sciami meteorici. Un bagno di bellezza spettacolare e didattico adatto a tutte le età. Alle ore 18.00 poi “I BUCHI NERI” vi mostrerà che esistono forze in grado di ridurre a brandelli lo spazio e il tempo; sarà un viaggio all'interno di un buco nero, un infinito procedere nell'oscurità più profonda.

Ingresso a filmato: intero 5 euro; ridotto 3 euro per bambini fino a 10 anni di età. Se si seguono entrambi i filmati, il biglietto intero cumulativo sarà di soli 8 euro. Alla proiezione segue sempre una breve visita in cima alla torre per mostrare il monumentale telescopio che vi si erge in direzione cielo.

Informazioni e prenotazioni: tel. 035/621515; info@latorredelsole.it


Per consultare l'intera programmazione di eventi in corso al parco astronomico: www.latorredelsole.it

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags