Venerdì 24 Giugno 2011

Le mostre in città e provincia

Le mostre in città e provincia

SCIOGLIETE I GELIDI MURI
Ex chiesa della Maddalena, mostra degli spettacoli «Muri» messo in scena dal Centro sodioeducativo per l'autismo del Comune di Bergamo e dall'Orchestra «La Nota in più», aperta fino a domenica. Orari: 10-12,30 e 16-19.

ART IN THE AUDITORIUM, III EDIZIONE
Alla Galleria d'arte moderna e contemporanea, via S. Tomaso 53, terza edizione di «Art in the Auditorium» un progetto nato da un'iniziativa della Whitechapel Gallery Londra, aperta fino al 24 luglio. Orari: martedì, mercoledì e venerdì 15-20; giovedì 15-22; aperto al mattino per scuole e gruppi prenotati; sabato e domenica 10-20. Chiuso il lunedì.

BANCA POPOLARE, OPERE DI LIGABUE
Alla sede della Banca Popolare di Bergamo, piazza Vittorio Veneto, esposizione di quattro opere dell'artista Antonio Ligabue di proprietà della banca, visitabili in orario di sportello: 8,15-13,20 e 14,50-15,30.

GIVE MORE THAN YOU TAKE
Alla Gamec, via S. Tomaso 53, mostra «Give more than you take - Dai più di quello che prendi» di Pratchaya Phinthong, aperta fino al 24 luglio. Orari: martedi, mercoledi, venerdi 15-20; giovedi 15-22; sabato e domenica 10-20. Lunedi chiuso.

I TESORI DELL'ACCADEMIA CARRARA AL PALAZZO DELLA RAGIONE
Sala delle Capriate del Palazzo della Ragione, piazza Vecchia, allestimento della selezione di opere raccolte dell'Accademia Carrara di Bergamo, «Vincere il Tempo. I Collezionisti, la passione per l'arte e il dono alla città», a cura di Maria Cristina Rodeschini. Orari: dal martedì alla domenica dalle 10 alle 21; il sabato sino alle 23. Chiuso il lunedì non festivo.

LA CLASSE NON È ACQUA

Alla Galleria d'arte contemporanea, via S. Tomaso 53, mostra «La classe non è acqua - Maestri contemporanei vs. giovani d'oggi», i lavori di cento studenti delle scuole della città a confronto con le opere di 9 grandi artisti contemporanei. Aperta fino al 24 luglio. Orari: martedì, mercoledì, venerdì 15-20; giovedì 15-22; sabato e domenica 10-20. Lunedì chiuso.

LA STORIA NELLA ROCCIA: INCISIONI RUPESTRI A CARONA

Al Civico Museo archeologico, sala Curò, piazza Cittadella 9, mostra «La storia nella roccia: incisioni rupestri a Carona», visitabile fino al 30 giugno.

LE CARTE DELL'IDENTITÀ
Al Museo storico, convento di San Francesco, piazza Mercato del Fieno 6/a, mostra «Le carte dell'identità» per approfondire la storia d'Italia durante il Risorgimento attraverso i fondi archivistici del museo, aperta fino al 25 settembre. Orari: da martedì a venerdì 9,30-13 e 14-17,30; sabato e festivi 9,30-19. Chiuso il lunedì.

LE OPERE DI FRANCESCO BOSIS
Sala lettura della Biblioteca Caversazzi, via Tasso 4, mostra di Francesco Bosis, aperta fino al 24 giugno. Orari: lunedì, martedì, giovedì e venerdì 14,30-18,30; martedì e mercoledì 8,30-12,30.

OMAGGIO A FERRONI
Allo Spazio ParolaImmagine della Gamec, via S. Tomaso, 53, mostra «Gianfranco Ferroni. Le immagini del silenzio» aperta fino al 3 luglio, orari: da martedì a venerdì 15-19, sabato e domenica 10-19; lunedì chiuso. Alla Galleria Ceribelli, via San Tomaso, 86, mostra monografica «Autoritratti», fino al 23 luglio, orari: martedì-sabato 10-12,30; 16-19,30.

ALBINO, 150 VOLTE ITALIA
Auditorium Città di Albino, mostra dei disegni degli allievi del corso di pittura dell'associazione «Arte sul Serio», dal titolo «150 volte Italia», aperta fino al 26 giugno.

LOVERE, A TAVOLA CON IL CONTE
All'Accademia Tadini, via Giorgio Oprandi, mostra «A tavola con il conte. Porcellane europee della collezione Tadini», aperta fino al 15 agosto. Orari: da martedì a sabato 15-19; domenica e festivi 10-12 e 15-19; Aperta il 2 giugno e il 15 agosto. Nel mese di agosto apertura straordinaria la sera, dalle 21 alle 24. Chiuso il lunedì.

LUZZANA, ANCORA UNA VOLTA BAMBINO
Sale del Museo d'Arte Contemporanea - Donazione Meli al Castello Giovanelli, via Chiesa 3, mostra d'arte «Ancora una volta bambino» di Giuseppe Mazzoleni, aperta fino al 28 agosto. Orari: mercoledì 14-18,30; sabato 9-12,30; domenica 15-18.

PETOSINO, LE FOTOGRAFIE DI MARCO E GINA VITALI
Al centro civico, via Martiri della Libertà, mostra fotografica «da Bergamo alle orobie» di Marco e Gina Vitali, aperta fino al 10 luglio. Orari: da martedì a venerdì 19,30-22,30; sabato e domenica 19-22,30.

PRESEZZO, ARTISTI DELLA REALTÀ
Ore 18,30, sala espositiva di Palazzo Furietti Carrara, via Vittorio Veneto 1295, inaugurazione della mostra «Artisti della realtà» Figurazione lombarda contemporanea fra visione classica ed esistenzialità, aperta fino al 24 luglio. Orari: venerdì 19,30-21,30; sabato e domenica 9,30-12,30 e 15,30-19,30. Ingresso libero.

ROMANO DI LOMBARDIA, «DAL RINASCIMENTO A ANDY WARHOL»
Al Museo d'Arte e Cultura Sacra, mostra «Dal Rinascimento a Andy Warhol - Dalla collezione Credito Valtellinese» visitabile nella sala Mons. Alberti (piazza Fiume) e nella Sala «Galbiati» del Museo fino al 26 giugno. Orari: sala Alberti sabato e festivi 9,30-12 e 16-19; sala Galbiati, mercoledì e giovedì 9,30-12,30; venerdì, sabato, domenica e festivi 9,30-12,30 e 15-19,30. Ingresso libero.

S. PELLEGRINO, MOSTRA DI GUERINONI
Sala Putti della Biblioteca, via S. Carlo 32, mostra fotografica di Claudio Guerinoni, aperta fino al 30 giugno. Orari: dal lunedi a venerdi 14,30-18,30; mercoledi e giovedi 9,30-12,30.

SARNICO, MOSTRA COLLETTIVA «DIVAGANDO»
Torretta Civica, via Parigi, mostra collettiva «Divagando», aperta fino al 26 giugno. Orerai: prefestivo 15,30-19; festivo 10-12 e 15,30-19. Ingresso libero.

SERIATE, UNITAMENTE
Sala espositiva «Virgilio Carbonari» del Palazzo comunale, piazza Alebardi 1, mostra sociale «Unitamente» visitabile fino al 2 luglio. Orari: da mercoledì a sabato 16-19; domenica 10,30-12 e 16-19.

e.roncalli

© riproduzione riservata