Martedì 06 Settembre 2011

A Riva di Solto
la Sarda di Lago

Riva di Solto, «il paese della sarda di lago», dal 9 al 18 settembre celebra la sua storia e la sua tradizione con la terza edizione della Settimana della Sarda di Lago. Da tempo immemore i pescatori, sia professionisti che amatori, apprezzano questo pesce la cui stagione di pesca va da giugno a settembre e ne prolungano la durata essiccando al sole, sui tradizionali archetti, gran parte della pesca di giugno (la più abbondante). I pesci essiccati e salati vengono poi messi sott'olio. Verso settembre viene cambiato interamente l'olio di conservazione e se ne può iniziare il consumo. Il sapore è deciso e caratteristico, l'abbinamento "storico" è la polenta, sia fresca che grigliata.

Anche la sarda fresca è molto apprezzata, sia in preparazioni semplici (ad esempio alla griglia) che in altre più elaborate (ripiene al forno o altre ancora). In questa settimana i ristoratori di Riva di Solto celebrano la sarda di lago con menù dedicati a chi la apprezza ma anche a chi ancora non la conosce e vuole scoprire i gusti veri e genuini della nostra tradizione. Presso i ristoranti che aderiscono potrete infatti gustare piatti a base di Sardina di lago e prodotti tipici locali con menù degustazione a prezzo fisso.

L'evento è organizzato in collaborazione con: La Strada del Gusto (www.lastradadelgusto.com). Per l'occasione la Commissione Turismo di Riva di Solto ha inoltre predisposto uno spazio presso la ex Biblioteca in P.zza del Porto aperto nei week-end, dedicato alla storia del paese con particolare riguardo alla pesca (orari apertura della mostra:

Sabato 10 e 17 settembre: 16.00-19.00 ;
Domenica 11 e 18 settembre: 10.00-12.00 e 16.00-19.00)

Sempre in occasione della rassegna gastronomica, la Biblioteca Comunale e Wine BAR Birreria Tre Corone di Riva di Solto hanno organizzato per sabato 10 settembre alle ore 19,00 in via Porto, un incontro e aperitivo con l'autore: Irene Foresti presenta il suo libro "Cibi, Gusti e Sapori tra monti e lago", un viaggio in compagnia dell'autrice, nella storia dei popoli sebini attraverso quello che mamme e nonne portavano in tavola. Un' occasione in più per apprezzare quanto il posto in cui viviamo ci sa dare.

Informazioni:
Tel: 035.985100 [email protected] - www.rivadisolto.org

e.roncalli

© riproduzione riservata