Venerdì 23 Marzo 2012

Tutti gli appuntamenti
di venerdì 23 marzo

Tanti incontri, numerosi corsi, qualche festa in provincia e molta musica, a partire da Bergamo Jazz. Un weekend frizzante quello che ci si prospetta. Ecco cosa fare venerdì 23 marzo.

CELEBRAZIONI

CAMMINO QUARESIMALE CON LE ACLI
Dalle 13,30 alle 14 nella chiesa parrocchiale delle Grazie, viale Papa Giovanni XXIII, momento di preghiera comune proposto dalle Acli di Bergamo con la celebrazione del vicario generale mons. Davide Pelucchi.

SAN GIOVANNI BIANCO, ASPETTANDO LA SACRA SPINA
Ore 10, messa celebrata da don Angelo Vigani, ore 15 preghiera comunitaria. Ore 20,30 Via Crucis animata dai giovani della Valle Brembana con don Filippo Tomaselli con partenza dalla chiesa di San Rocco per il centro del paese.

CALCINATE, IL TUMORE ALLA MAMMELLA
Ore 20, Centro Culturale S. Rocco, convegno «Il tumore alla mammella: strategie della prevenzione» con interventi di Cesare Ercole, Orlando Caruso, Marco Gualini e Bruno Sala.

PREDORE, INCONTRO DEDICATO AGLI OCCHI DEI PICCOLI
Ore 17, all'Istituto di riabilitazione «Angelo custode», convegno organizzato dall'istituto stesso sul tema «Vedere bene per imparare meglio», relatori Elena Cattaneo e Silvio Maffioletti.


CORSI

A LEZIONE DI BERGAMASCO
Dalle 18 alle 19,30, sede del Ducato di Piazza Pontida, piazza Pontida 41, corso di dialetto bergamasco condotto da Gianni Pisoni.

LE STAGIONI DEGLI ANNI SETTANTA
Ore 15, auditorium del Liceo Mascheroni, via Alberico da Rosciate, corso di formazione promosso dal Centro La Porta con Fondazione Bergamo nella storia, Associazione Amici del Museo storico e Ufficio scolastico regionale: Barbara Pezzini, Università di Bergamo, parla su «Il tempo dei diritti: impegno civile e legislazione». 

BOTTANUCO, TRENTA ORE PER LA VITA
Ore 20,30, auditorium comunale, via Kennedy, inizio del corso «Trenta ore per la vita», corso di manovre di disostruzione pediatriche con Simona Spadotto. ingresso gratuito.

SONGAVAZZO, COLTIVARE LA NOSTRA TERRA
Ore 20,30, sala riunioni «G.M. Benzoni», Marco Cuter, agronomo, parla sul tema «Impianto e potatura delle principali piante da frutto».


FESTE E TRADIZIONI

LEFFE, 50MO DELL'ORATORIO
In occasione dei festeggiamenti per il 50mo anniversario dell'oratorio, S. Messe: ore 8 e 17, chiesa parrocchiale; ore 9, San Rocco; ore 9, Casa Serena, recita della Corona. Ore 15, chiesa parrocchiale, via Crucis. Ore 18 20, recita della Corona. 

CONFERENZA MATHESIS
Ore 17,30, al Liceo scientifico L. Mascheroni, via A. da Rosciate 21/A, Andrea Marmiroli ed Ernesto Bussola parlano sul tema «Alle origini della forma, del segno e del pensiero. Tre sguardi su Alan Turing, nel centenario della nascita». Ingresso libero.

FRAGILITÀ DEL TERRITORIO
Ore 21, al Palamonti, via Pizzo della Presolana, 15, incontro sul tema «Fragilità del territorio - Impatto delle case di vacanza nella montagna bergamasca» relatori Sergio Chiesa (geologo) e Andrea Macchiavelli (economista).

I CRISTIANI NELLA GLOBALIZZAZIONE
Ore 20,30, Centro Congressi, viale Papa Giovanni 106, continua il ciclo di seminari «La chiesa nel mondo. I Cristiani nella globalizzazione». Tema della serata «La sfida dell'educazione» relatore Giuseppe Bertagna, dell'Università degli Studi di Bergamo. L'iniziativa è proposta dall'Ufficio Diocesano pastorale della cultura e dalla Fondazione Adriano Bernareggi.

IL FAI IN ATENEO
Ore 17, Ateneo di Scienze, Lettere e Arti, via Tasso 4, «L'Ateneo per il Fai» con Lucia Patt Pacati, e interventi di Maria Mencaroni Zoppetti e Antonia Abbattista Finocchiaro che presentano le Giornate di Primavera del Fai.

INCONTRO CON L'AUTORE
Ore 18,30, Libreria Articolo 21, Largo Rezzara 4-6, Susanna Pesenti e Gianvito Martino presentano il libro «Dag Hammarskjold. La pace possibile».

L'AGRICOLTURA BERGAMASCA SI CONFRONTA SULLA NUOVA PAC
Ore 9,30, Fiera di via Lunga, convegno «La PAC verso il 2020: quale futuro per l'agricoltura bergamasca?» con intreventi di Alberto Brivio, Angelo Frascarelli, Pietro Sandali e Massimo Ornaghi.

LE RELAZIONI PSICO-EDUCATIVE INTERGENERAZIONALI
Ore 15, sala Nembrini, Casa del Giovane, via Gavazzeni 11, per il ciclo di seminari sulle relazionie psico- educative intergenitoriali, «Mediazione familiare e conflittualità di coppia» con Marzotto Maria Costanza e Ghilardi Maria Cristina. Il seminario è organizzato dall'Associazione di Psicologia- Psicoterapia «Il Conventino».

LIBERALIZZAZIONI E CRESCITA ECONOMICA
Ore 17, sala Meeting, palazzo Margiotta, via Angelo Maj 14d, convegno «Liberalizzazioni e crescita economica, cosa cambierà per i cittadini?», incontro con la partecipazione dell'On. Gian Luca Galletti, Alberto Barcella, Paolo Agnelli, Alberto Carrara e Luigi Trigona. Coordina Gianluigi Ravasio.

TRUFFE AI DANNI DEGLI ANZIANI
Ore 15,30 al Centro di via Caprera 17 (San Tomaso de' Calvi) incontro rivolto alla cittadinanza anziana sul tema «Truffe ai danni degli anziani» con utili consigli per evitare truffe e raggiri. Organizzano le Circoscrizioni cittadine e la Questura di Bergamo.

BREMBATE DI SOPRA, LA MALATTIA MENTALE
Ore 15, teatro della casa di riposo, incontro sulla «malattia mentale oltre la clinica», alla presenza del sindaco Diego Locatelli, del coordinatore Giuseppe Cavallaro, con proiezione del documentario «L'orizzonte del mare» realizzato dall'associazione «Liberamente» di Lovere. Dibattito con la testimonianza di Massimo Salvioni, protagonsta del film.

BREMBATE SOPRA, GENITORI AL TIMONE
Ore 19, in oratorio Messa e a seguire cena magra e alle 20,30, incontro con don Chino Pezzoli che parla sul tema «La bussola dell'educatore: genitori al timone».

CASNIGO, LE ANTICHE CORNAMUSE
Ore 20,45 in municipio, serata su «Baghèt: il legno nel suono e nel ricordo», incontro sulle antiche cornamuse bergamasche.

COLOGNO AL SERIO, NELLA CRISI ECONOMICO-LAVORATIVA LEGGIAMO I SEGNI DEL TEMPO
Ore 21, sala Agliardi, continua il ciclo di incontri quaresimali di approfondimento sul tema pastorale: mons. Lino Casati, insegnante del Seminario di Bergamo, parla sul tema «Il senso del lavoro e dell'economia secondo la visione cristiana, per una pastorale sociale rinnovata nelle nostre comunità».

CURNASCO DI TREVIOLO, GRUPPO OROBICO MINERALI
Ore 21, in via Piave 1, conferenza su «Minerali di giacimenti alcalini della ex Urss» con il prof. Pavel Kartashov, dell'Institute of Ore Geology, Petrography, Mineralogy, and Geochemistry Ras di Mosca.

PIAZZA BREMBANA, UNA VALLE IN SCIENZA
Ore 17,30, sala polivalente, apertura della rassegna «una valle in scienza» con Telmo Pievani che parla sul tema «La vita inaspettata».

ROMANO, I VENERDI DI QUARESIMA
Ore 20,45, Oratorio, per il ciclo di incontri «I venerdi di Quaresima», incontro «La ricerca di Dio, dedicata al ricordo di Lucio Dalla».

TORRE PALLAVICINA, ORIZZONTI D'ARTE
Ore 21,15, sede del parco Oglio Nord, «Passione e Musica», intervista-dibattito con la cantante Cristina Sbaraini, il direttore d'orchestra Enrico Duranti e il cantautore e arrangiatore Gianni Pescini.

TREVIGLIO, LA FISICA DEL NEUTRINO
Ore 21, auditorium Civico Culturale, Largo Marinai d'Italia, «La fisica del neutrino: prospettive e interrogativi aperti dagli esperimenti in corso» con Giuseppe Battistoni nel ruolo di relatore. Ingresso libero.

VERDELLO, STORIE DI DONNE MEDIEVALI A BERGAMO
Ore 20,45 sala conferenze della biblioteca comunale, Maria Teresa Brolis parla sul tema «Storie di donne medievali a Bergamo».


MUSICA

BERGAMO JAZZ
Apertura della XXXIV edizione del Bergamo Jazz diretta da Entico Rava. Ore 18, Gamec, esibizione di Oren Marshall Solo. Ore 21 al Teatro Donizetti, piazza Cavour, Jason Moran Solo; Paolo Fresu, Daniele Bonaventura e il coro a cappella «A Filetta» per il progetto «Mistico Mediterraneo».

L'ITALIANA IN ALGERI
Ore 21, Teatro San Giovanni Bosco, via San Sisto 9 (a Colognola), continua la 37.a stagione operistica del Circolo Mayr-Donizetti con la rappresentazione dell'opera «L'italiana in Algeri» di Gioachino Rossini.

SERATA MUSICALE AL POLARESCO
Ore 22, Agorà del Polaresco, «Work in progress-ive», serata musicale con i FixForb e i Sandcastle.

CHIUDUNO, IL RISORTO
Ore 21, chiesa parrocchiale, «Il Risorto», rappresentazione musicale della Passione di Cristo a cura del gruppo «Gli Amicissimi» di Almenno S. Salvatore. Testi e musiche di Daniele Ricci.

PEDRENGO, «MUSICHE DI PASQUA»
Ore 21, chiesa parrocchiale, esibizione degli Harmonici di Bergamo diretti da Fabio Alberti e del coro Adiemus di Pedrengo diretto da Flavio Ranica.

RANICA, DUO VOCE-PIANOFORTE
Ore 20,45, auditorium Alberto Gritti del centro culturale, concerto «Profumo di donna» dedicato alla memoria di Chiara Poloni nel decimo anniversario della morte con esibizione del duo Ljuba ed Attilio Bergamelli, voce e pianoforte.


SOLIDARIETA'

ANTIQUARIATO BENEFICO
Alla parrocchia di S. Antonio di Padova, via P. Ruggeri, piazza Sant'Antonio 8 in Valtesse, mercato benefico con mobili, dipinti, oggesttistica e curiosità, aperto fino al 1 aprile. Orari: da martedì a venerdì 15-19; sabato e domenica e festivi 10,30-19. Chiuso il lunedì.

LE UOVA DI PASQUA PER LA RICERCA AIL
Iniziativa «Uova di Pasqua Ail» promossa dall'Associazione Italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma in programma fino a domenica. I gazebi sono presenti in largo Rezzara, Quadriportico del Sentierone, chiesa principale (loc. Borgo S. Caterina), chiesa principale di Campagnola, via Colleoni (biblioteca Maj), chiesa dei Frati Cappuccini, clinica San Francesco, p.le Goisis (zona mercato stadio), Fontana di largo Porta Nuova, Cliniche Gavazzeni, via XX Settembre, Loreto, chiesa principale della Malpensata, Esselunga di via Corridoni, piazza Papa Leone XXIII (loc. Redona), piazza V. Veneto, largo Porta Nuova, Ospedali Riuniti, chiesa di San Tommaso Apostolo, chiesa di Sant'Anna, chiesa principale della Celadina, chiesa di via Carnovali, via Statuto (Casa del Sole), via Capitanio (Boccaleone) e in numerosi paesi della provincia. 


E DA NON PERDERE

DALMINE, LA FOTOGRAFIA
Ore 21, sala riunioni del Centro Culturale, continua il ciclo di incontri dedicati alla fotografia con la proiezione di audiovisivi, brevi racconti si storie e fantasie per immagini e musica.

PONTERANICA, PISTA DI PATTINAGGIO
Al centro sportivo comunale di via 8 Marzo, pista di pattinaggio aperta fino al 1° aprile. Orari: feriali 16-18; sabato, domenica e festivi 14-18,30.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags