Sabato 05 Maggio 2012

Ultimo weekend
con Bergomix

Ultimo weekend con Bergomix, la manifestazione bergamasca per la diffusione del fumetto. In programma ci sono due appuntamenti che gettano uno sguardo sul futuro, in termini di storie e anticipazioni fumettistiche.

Il primo incontro si terrà questo pomeriggio (sabato 5) alle 15,30 in città allo Spazio Polaresco in via del Polaresco con «Dc Comics: dalla fine al reboot, in un flash», ovvero come rilanciare i supereroi classici con nuove avventure e soprattutto aggiornamenti di stile e contesto. Ricordiamo che Dc Comics è il marchio delle storie di Superman, Batman, Flash, Wonder Woman e Lanterna Verde.

A seguire è prevista una sessione di firme e disegni dell'autore Alberto Ponticelli che ha lavorato per la serie Dc «Frankenstein Agent of shade» e con Luca Usai (Topolino e Normal man), Vilfred Moneta (Mimmo) e lo staff dei Mad Monkey studio.

Domani (domenica 6), sempre allo spazio polaresco alle 15,30, si darà fiato alle fantasie made in Italy con «Le invasioni aliene nei fumetti Bonelli». «Sarà l'occasione per conoscere i retroscena della Guerra dei Mondi di Nathan Never - spiega Leonardo Monzio Compagnoni, presidente di Bergomix - approfondire le storie che hanno avuto come protagonista Brad Barron e poi celebrare il trentennale di Martin Mystere».

Anche in questa occasione ci sarà spazio per firme e disegni con gli ospiti: Stefano Vietti, Giancarlo Olivares, Tito Faraci e Max Avogadro. E con i disegnatori amici di Bergomix: Matteo Cremona, Michele Carminati (l'autore di Valgard vincitore del Bergomix prize 2012) e Luca Rota Nodali (Bia e Bergaman).

m.sanfilippo

© riproduzione riservata

Tags