Venerdì 18 Maggio 2012

Le mostre in città e provincia

Le mostre in città e provincia

BERGAMO


«ARTE & ARTIGIANATO» Sala Agazzi della sede dell'Associazione Artigiani, via Torretta 12, mostra del pittore Emilio Colombo, aperta fino al 26 maggio. Orari: da lunedì a venerdì 9-12 e 14-22; sabato, domenica e festivi su prenotazione.

«IL TEMPO RITROVATO » DI GIANRICCARDO PICCOLI Palazzo del Credito Bergamasco, largo Porta Nuova 2, mostra «Gianriccardo Piccoli - Il tempo ritrovato» nonchè dell'esposizione «Omaggio a Giorgio Morandi» aperte fino al 1° giugno negli orari di apertura della filiale: 8,20-13,20 e 14,50-15,50; sabato 14-22 e domenica 11-20 (con possibilità di visite guidate gratuite il sabato alle ore 14, 15,30, 17, 18,30 e 20, la domenica anche alle 11).

«VIA VITAE» DI CELSI Al Centro culturale San Bartolomeo, largo Belotti, mostra «Via Vitae» opere di Angelo Celsi, visitabile fino al 20 maggio. Orari: 10-12 e 16-19,30.

ARTE POVERA IN CITTÀ Mostra «Arte povera in città» a cura di Germano Celante, Giacinto Di Pietrantonio, M. Cristina Rodeschini e Antonella Soldaini, con opere, fra gli altri, di Calzolari, Paolini, Fabro, Pistoletto, Anselmo, Penone, Boetti, Kounellis e Zorio. Le opere sono esposte in sei sedi: Palazzo del Podestà, Porta San Giacomo, Chiostro di Sant'Agostino, Chiostro di San Francesco, Piazza Vecchia (Palazzo della Ragione) e Fontanone Visconteo sottostante l'Ex Ateneo. Fino al 15 luglio. Orari: variabili da sede a sede. Info: www.gamec.it

CARLO CERESA, UN PITTORE TRA REALTÀ E DEVOZIONE Al Museo Adriano Bernareggi, via Pignolo 76, all'Accademia Carrara/Gamec, via San Tomaso 63, mostra antologica di Carlo Ceresa, aperta fino al 24 giugno. Orari: da martedì a domenica 10-19; giovedì 10-22. Lunedì chiuso. Per le scuole è possibile anticipare l'apertura su richiesta. Info: 035.218041. Due opere, «Ritratto di gentiluomo» e «Loth e le figlie» sono visitabili all'Orio Center di Orio al Serio (Galleria nuova, secondo piano, vicino al negozio di Zara). La tela «Il sacrificio di Isacco» è visitabile alla sede della Banca Popolare di Bergamo, piazza Vittorio Veneto negli orari di apertura di sportello: 8,30-13,30; 14,45-15,45.

GIOVANNI BONALDI PER IL PROGETTO EFFETTO BIBBIA Allo spazio arte viamoronisedici, mostra personale di Giovanni Bonaldi «... non dormire, Bella Addormentata!», a cura di Silvia Gervasoni, in programma fino al 20 maggio. Orari: giovedì e venerdì 16-19; sabato 10,30-12,30 e 16-19.

I 150 ANNI DELL'ISTITUTO PAOLINA SECCO SUARDO All'Istituto «P. Secco Suardo», via Angelo Mai 8, mostra «1861-2011: dalla fondazione alla statalizzazione delle scuole elementari», aperta negli orari scolastici: 9-15.

IL PIANETA DELLA RICERCA Galleria d'Arte moderna e contemporanea, via San Tomaso 53, mostra «Il Pianeta della Ricerca», a sostegno della Fondazione Armr Aiuti per la ricerca sulle malattie rare nella quale sono proposte opere create dagli architetti della provincia di Bergamo, in programma fino al 20 maggio. Orari: 10-13 e 15-19.

IL RISORTO DI PIERO ROSSONI Alla chiesa parrocchiale di Sant'Anna, in Borgo Palazzo, installazione «Il Risorto» di Piero Rossoni, visitabile fino al 27 maggio negli orari di apertura della chiesa: 7-12 e 15-19 (sabato e domenica fino alle 19,45).

LA SOVRANITÀ MONETARIA DEGLI STATI E LA COSTITUZIONE ITALIANA Alla Biblioteca Caversazzi, via Tasso 4, mostra organizzata dalle associazioni «Amici delle Mura di Bergamo, Giustizia Monetaria, Democrazia Diretta, Lo Sai Bergamo sul tema «La sovranità monetaria degli stati e la Costituzione italiana», aperta fino al 31 maggio negli oratori della biblioteca.

LE OPERE DI GIANFRANCO BONETTI Ex chiesa della Maddalena, via Sant'Alessandro 39/D, mostra di Gianfranco Bonetti «Dipingere la musica e altre curiosità intellettuali», aperta fino al 3 giugno. Orari: da mercoledì a venerdì 16-19,30; sabato e domenica 10-12,30 e 16-19,30. Chiuso il lunedì e il martedì.

LUCA GIORDANO. RESTAURO IN DIRETTA Basilica di Santa Maria Maggiore, restauro in diretta della grande tela «Il passaggio del Mar Rosso» visitabile fino al 31 ottobre. Orari: da lunedì a sabato 9-12,30 e 14,30-18; domenica 9-13 e 15-18. Ingresso libero.

MOSTRA SOCIALE UCAI Sala Manzù della Provincia di Bergamo, via Camozzi, mostra sociale di pittura, scultura, fotografia e poesia dell'Ucai, Unione cattolica artisti italiani. Aperta fino al 20 maggio negli orari: giovedì-venerdì 16-19; sabato e festivi 10-12 e 16-19.

EFFETTO EFFETTO BIBBIA Alla Galleria Marelia, via Guglielmo d'Alzano 2b, mostra di Gianluca Chiodi «Se mi lasci ti cancello», aperta fino al 30 giugno.

PROVINCIA

ALBINO, MAMME NEL MONDO In biblioteca, mostra «Scommettiamo sull'uguaglianza e sulla diversità per creare il futuro dei nostri figli» in programma fino al 20 giugno negli orari di apertura della biblioteca.

ALBINO, PERSONALE DI RENATO NEMBRINI Sala espositiva dell'auditorium, viale Aldo Moro 2/4, personale di Renato Nembrini, aperta fino al 20 maggio. Orari: mercoledì 10-12; venerdì 16-19, sabato e domenica 10-12 e 16-19.

ALMÈ, I MOBILI DELLE ANDE Nella chiesa di San Giovanni Battista, piazza S.G. Battista, «Mobili delle Ande» mostra di arredo e complementi di arredo andini, aperta fino al 27 maggio. Orari: giovedì e venerdì 18,30-21; sabato 9,30-12,30 e 15-21; domenica e festivi 9,30-12,30 e 15-19. Entrata libera.

ALZANO LOMBARDO, BALLANTINI DA «STRISCIA» ALLA PITTURA Alla Mazzoleni Art Gallery, via Locatelli 1, mostra di Dario Ballantini «Identità artefatte» in programma fino al 28 maggio. Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15,30 alle 19,30, sabato e domenica su appuntamento.

ALZANO LOMBARDO, SGUARDI SULLA STORIA All'ex cementeria Italcementi, mostra «Sguardi sulla storia di Alzano Sopra» in programma fino al 20 maggio. Orari: feriali 16-20; sabato e domenica 10-12 e 15-20.

CARAVAGGIO, LA PITTURA DI ATTILIO GULBERTI All'auditorium di San Bernardino, mostra di pittura di Attilio Gulberti aperta fino al 27 maggio. Orari: giovedì, venerdì e sabato 16-18,30, festivi 10-12; 16-19.

CASAZZA, VALLE CAVALLINA: IMMAGINI NEL TEMPO Al Museo Val Cavallina, via Nazionale 67, mostra «Valle Cavallina, immagini nel tempo» una mostra che ripercorre angoli e anni della valle che da Endine scende fino a Trescore, aperta fino al 30 agosto. Orari: mercoledi 9-12, sabato e domenica 15-17,30.

LUZZANA, BENAGLIA E MELI SCULTORI DELLA NATURA Museo d'arte contemporanea, castello Giovanelli, via Chiesa 3, mostra «Benaglia e Meli scultori della natura», aperta fino al 24 giugno. Orari: mercoledi 14-18,30; sabato 9-12,30 e 15-18; domenica 15-18.

STEZZANO, I TELERI RESTAURATI DI FRANCESCO POLAZZO Auditorium parrocchiale, ex chiesa di San Giovanni, piazza de Campanile, mostra «Francesco Polazzo, brilla di luce propria», con esposizione dei quattro teleri restaurati del ciclo mariano del Santuario della Madonna dei Campi, aperta fino al 2 giugno. Orari: da martedì a venerdì 16-19; domenica 9-12,30 e 16-19.

TREVIGLIO, GIANLUIGI LIZIOLI 1929-2008 Al Museo civico «E. e T. della Torre», vicolo Bicetti de' Buttinoni 11/13, mostra «Gianluigi Lizioli 1929-2008», in programma fino al 20 maggio. Orari: da martedì a venerdì 15,30-18; sabato, domenica e festivi 15,30-18,30.

e.roncalli

© riproduzione riservata