Domenica 05 Agosto 2012

Funghi in mostra
fino a Ferragosto

Per gli appassionati di funghi c'è un appuntamento irrinunciabile: al palazzetto Fausto Radici di Villa d'Ogna (largo Europa 70) è aperta la 36ª edizione della Mostra del Fungo e della Natura, che attraverso immagini e fotografie propone un viaggio virtuale tra le località più affascinanti delle Orobie e le tante specie di funghi, piante, fiori, insetti e farfalle che abitano l'alta Valle Seriana.

A tagliare il nastro per l'inagurazione è stato Yvan Caccia, presidente del Parco delle Orobie Bergamasche, che ha scelto di inserire una delle più famose e interessanti esposizioni naturalistiche in terra bergamasca all'interno del cartellone della quinta edizione di Parco Vivo, kermesse di eventi pensati per offrire opportunità uniche per conoscere le meraviglie delle montagne orobiche. “E' un'ottima occasione  - ha detto Yvan Caccia - per avvicinarci agli straordinari beni ambientali del nostro territorio, un valore apprezzato anche da moltissimi villeggianti, come testimonia la partecipazione di oggi”.

All'inaugurazione sono intervenuti Angelo Bosatelli, sindaco di Villa d'Ogna, Mirna Fornoni assessore di Villa d'Ogna, Domenico Belloli, Assessore alle Politiche Sociali della Provincia di Bergamo, Eli Pedretti, Presidente della Comunità Montana della Valle Seriana Superiore e Ivan Caffi assessore della stessa Comunità, Guido Fratta presidente di Promo Serio, Gianfranco Gabrieli presidente del Consorzio Forestale della Presolana, Romualdo Masseroni, presidente dell'Associazione Culture Popolari e Tradizioni della Lombardia, la famiglia Galli in memoria di Mario Galli fondatore del Gruppo Micologico Bresadola di Villa d'Ogna. L'animazione è stata curata dal Corpo Musicale Cremonesi, dalla Compagnia del Fil de Fer di Piario e dall'Associazione culturale Costom de Par.

La mostra è visitabile tutti i giorni fino a Ferragosto dalle 14.30 alle 19 e nei giorni festivi e prefestivi anche dalle 10 alle 12. Ingresso libero e gratuito per tutti.

Parco Vivo continua fino a settembre con escursioni, incontri con autori ed esperti naturalisti, canti, rappresentazioni teatrali e mostre nei luoghi più belli del Parco delle Orobie Bergamasche. Prossimo appuntamento il 12 agosto con l'incontro intervallivo al Lago Branchino. Il calendario completo di tutti gli eventi di Parco Vivo 2012 è consultabile sul sito www.parcorobie.it.

r.clemente

© riproduzione riservata