Un Treno Blu
pieno di sapori

Dal 9 settembre riprendono le iniziative del «TrenoBlu – Treni Turistici per il Lago d'Iseo… e non solo». Sarà possibile recarsi da Milano, Bergamo e Palazzolo al Lago d'Iseo per scoprirne le bellezze paesaggistiche ed enogastronomiche.

Un Treno Blu pieno di sapori

Dal prossimo fine settimana riprenderanno le iniziative del «TrenoBlu – Treni Turistici per il Lago d'Iseo… e non solo». Sarà così di nuovo possibile recarsi da Milano, Bergamo e Palazzolo al Lago d'Iseo per scoprirne le bellezze ambientali, paesaggistiche ed enogastronomiche senza lo stress della guida nel traffico stradale e con la possibilità di viaggiare rilassati in compagnia di amici e parenti.

Anche in questa seconda parte di stagione si viaggerà sempre a bordo di un convoglio d'epoca trainato da una ancora arzilla, seppure quasi centenaria, locomotiva a vapore del 1913 e le sue carrozze “centoporte” dai classici sedili in legno, facenti parti del parco storico di Trenitalia. Saranno quindi disponibili diverse proposte con “pacchetti tutto compreso” (treno storico + battello + pranzo tipico) a spiccato carattere eno-gastronomico, per apprezzare ancor meglio e …con gusto, le ricchezze del Sebino.

Da evidenziare quindi i vari appuntamenti che caratterizzeranno gli ultimi mesi dell'anno: si inizia il 9 settembre con il “Treno dei sapori del lago d'Iseo” da Milano, Bergamo e Palazzolo s/O per Paratico Sarnico alla scoperta di quanto di meglio sa offrire il lago d'Iseo.

Si continua poi il 23 settembre da Bergamo per Palazzolo e Paratico Sarnico, con il “Treno d'Autunno” un classico delle proposte TrenoBLU, anche con corse pomeridiane, in occasione della giornata di chiusura delle manifestazioni lungo la storica linea ferroviaria che, seguendo il fiume Oglio, all'interno del Parco Regionale, arriva sulla sponda meridionale del Lago d'Iseo.

Si passa poi all'11 novembre quando il treno storico sarà nuovamente in servizio per il “Treno del vino novello” che, partendo da Milano, dopo aver attraversato i vigneti della Franciacorta si attesterà ad Iseo per andare ad assaggiare il nuovo vino dell'ultima vendemmia.

Il sabato successivo, 17 novembre, partendo sempre da Milano Lambrate, si viaggerà un po' fuori zona con il “Sweet Express - Il Treno del Torrone” per partecipare alle manifestazioni che a Cremona celebrano i famoso dolce. Le manifestazioni del 2012 si chiuderanno quindi con gli ultimi tre treni speciali (ovviamente non a vapore seppure comunque d'epoca) che nelle festività del 25 novembre, 2 e 8 dicembre porteranno da Milano, Bergamo e Brescia, a scoprire le magiche atmosfere dei Mercatini di Natale di Trento, grazie alla collaborazione ed al contributo della Provincia e dell'APT del capoluogo trentino.

Per ulteriori informazioni e programmi dettagliati: www.ferrovieturistiche.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA