Lunedì 01 Ottobre 2012

Gandino, carabinieri
battono i sacerdoti

Una partita avvincente, disputata fra gli applausi di un folto pubblico. Si è chiusa sul sintetico dell'oratorio di Gandino la “Giornata della Comunione Ecclesiale” che ha aperto l'anno pastorale con la solenne concelebrazione in basilica, presieduta da mons. Luigi Bonazzi, Nunzio Apostolico nei paesi baltici.

Sul campo la Rappresentativa Carabinieri della Val Seriana si è imposta 7-5 nella sfida contro la ”Nazionale” sacerdoti della Bergamasca. La formazione dell'Arma, nelle cui fila militava anche il maresciallo Nicola Giordano, comandante la stazione di Ponte Nossa, ha mandato a segno quasi tutti gli effettivi.

La tecnica e la freschezza atletica dei militari delle stazioni di Albino, Gandino e Ponte Nossa hanno avuto la meglio sulla generosità dei sacerdoti, guidati da don Roberto Belotti, parroco di Dalmine, autore di una doppietta.

Applausi per il portiere don Guido Sibella, parroco della vicina Barzizza, che ha evitato un passivo maggiore. In campo fra gli sconfitti anche don Paolo Piccinini, parroco di Bratto, don Antonio Locatelli, neo parroco di Colere, don Giovanni Algeri, vicario per la pastorale giovanile dell'Alta Val Brembana, don Daniel Scandella, curato a Villongo, don Mattia Ranza, (curato a Bonate Sotto) e don Fabio Calvi, curato a Brembate Sotto.

r.clemente

© riproduzione riservata