Tutte le mostre del weekend

Tutte le mostre del weekend

MOSTRE IN CITTA'

ALLA MADDALENA IL GENIO DI LONGARETTI
All'ex chiesa della Maddalena, di via Sant'Alessandro 39/b, mostra del maestro Trento Longaretti dal titolo «Un pittore e un collezionista nella città che sale» con opere provenienti da una raccolta privata cittadina. Fino al 27 gennaio. Orari: da martedì a venerdì 15,30-19; sabato e domenica 10.12 e 15,30-19. I proventi saranno interamente devoluti all'Associazione Oncologica Bergamasca.

ANGELA VIOLA RACCOGLIE FRAMMENTI DI FAMIGLIA
Galleria Marelia arte moderna e contemporanea, via Guglielmo d'Alzano 2b, mostra di Angela Viola «Happy Family», aperta fino al 23 gennaio. Orari: da lunedì a venerdì 14-20; sabato 15,30-20.

ARTE CONTEMPORANEA AL MUSEO BERNAREGGI
Museo Adriano Bernareggi, via Pignolo 76, mostra di Maurizio Bonfanti «Ezechiele trentasette», aperta fino al 6 gennaio. Orari: da martedì a venerdì ore 15-18; sabato e domenica dalle 9,30 alle 13 e dalle 14 alle 18. Lunedì chiuso.

BLUES SHOTS
Sala Manzù, via Camozzi, mostra fotografica «Blues shots, immagini e suoni del Bergamo Blues Festival» di Mario Rota. Orari sabato e domenica 9-12 e 16-19. Aperta fino al 6 gennaio.

CAPOLAVORI AL PALAZZO DELLA RAGIONE
Sala delle Capriate di Palazzo della Ragione in piazza Vecchia, sede temporanea Accademia Carrara con esposizione, fra le altre opere, anche della «Madonna col Bambino» di Andrea Mantagna dopo l'intervento di restauro e dei dipinti di Sandro Botticelli. Orari: da martedì a venerdì 9,30-17,30, sabato e domenica 10-18. Chiuso il lunedì.

COLORI LIBERI
Sala espositiva del Borgo d'Oro, via Santa Caterina, mostra di pittura «Colori liberi», realizzazioni dei giovani del Centro socio educativo (Cse) per l'autismo di Bergamo, aperta fino all'11 gennaio. Orari: 10-12 e 16-18,30.

D17. FOTOGRAFIE DA RE DALL'ARCHIVIO DELLA FONDAZIONE DALMINE Galleria d'arte moderna e contemporanea, via San Tomaso 53, mostra «D17. Fotografie Da Re dall'archivio della Fondazione Dalmine», a cura di Giacinto Di Pietrantonio e Maria Cristina Rodeschini, aperta fino al 20 gennaio. Orari: da martedì a domenica 10-19; giovedì 10-22, chiuso il lunedì.

ELEMENTI E FORME DI VITO SIGNORILE
Allo show-room Ottica Skandia di via Borgo Palazzo 104, mostra delle opere di Vito Signorile, aperta fino al 6 gennaio. Orari: da martedì a sabato 9-12,30 e 125-19,30.

GAMEC, SETTE ARTISTI PER IL PREMIO BONALDI E VIDEO DA TUTTO IL MONDO
Alla Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea, via San Tomaso, 53, mostre «The Log-O-Rithmic» Premio Lorenzo Bonaldi per l'Arte e di «Artists' Film International», visitabili fino al 20 gennaio. Orari: da martedì a domenica 10-19; giovedì 10-22, chiuso il lunedì.

ICONE DAL NEO-POP AL DIGITALE
Alla Galleria Elleni, via Broseta 37, mostra delle opere di Bruno Di Bello, Marco Lodola, Carlo Pasini, Omar Ronda, Giorgio Sorti, Gian Paolo Tomasi, aperta fino al 5 gennaio.

INCHIOSTRO, MATITA E ARGENTO, SINFONIA IN BIANCO MINORE
Alla Traffic Gallery, via San Tomaso 92, mostra «Corpicrudi/Daniele Giunta - Sinfonia in bianco minore», curata da Claudia Attimonelli, aperta fino al 14 febbraio.

INSTALLAZIONI DI PIERO ROSSONI
Nella chiesa di Sant'Anna in Borgo Palazzo, installazioni «Il nato Re» e «Porta Fidei» dell'artista Piero Rossoni. Fino al 13 gennaio. Orari: 7-12 e 15-19, sabato e domenica fino alle 19,45.

LA NATURA MORTA
Galleria Michelangelo, via Locatelli 7/e, mostra «La Natura morta, dipinti dal 1870 al 1970», visitabile fino al 19 gennaio. Orari: da martedì a sabato 9,30-12,30 e 15,30-19,30.

LA PITTURA DI DAMIANI
Alla galleria Borgo d'Oro, via Borgo S. Caterina, mostra di pittura di Damiani, aperta fino al 10 gennaio.

LE «SCATOLE MAGICHE» DI CHIARA BRIGANTI
Galleria Ceribelli, via San Tomaso 86, mostra di Chiara Briganti «Esprit de fenétre», aperta fino al 23 febbraio. Orari: da martedì a sabato 10-12,30 e 16-19,30. Ingresso libero.

LE MINIATURE DEL BATTESIMO
Alla Basilica di Santa Maria Maggiore in Città Alta, esposizione delle miniature originali conservate nel volume «Itinerario Battesimale» dell'ilustratore Simone Algisi, fino al 6 gennaio.

LUCA GIORDANO, RESTAURO IN MOSTRA
Basilica di Santa Maria Maggiore, in piazza Duomo, mostra sul restauro di Luca Giordano «Il passaggio del Mar Rosso» con possibilità di ammirare da vicino il capolavoro restaurato, seguire in video le fasi del restauro e scoprire le «ricette» della tavolozza utilizzata dall'artista. Fino al 6 gennaio. Orari: da lunedì a sabto 9-12,30 e 14,30-17; domenica 9-13 e 15-19.

MIRANDO HAZ, OMAGGIO A DICKENS
Archivio di Stato, via Bronzetti 26, in occasione del Bicentenario della nascita di Charles Dickens, mostra «Mirando Haz - Incisioni e disegni per "Un Albero di Natale" di Charles Dickens». Fino al 4 gennaio. Orari: lunedì, mercoledì e venerdì 9,30-15; martedì e giovedì 9,30-17; sabato e domenica chiuso.

NELLA SEDE CREBERG LA MADONNA DEL BOTTICINI
Nella sede del Credito Bergamasco, Largo Porta Nuova, esposizione della «Madonna in Adorazione del Bambino» di Francesco Botticini, visitabile fino al 7 gennaio negli orari di apertura della filiale: da lunedì a venerdì dalle 8,20 alle 13,20 e dalle 14,50 alle 15,50.

ORIZZONTI E/O ILLUSIONI
Articolo 21 libreria, largo Rezzara 4, mostra di Vania Russo «Orizzonti e/o illusioni» aperta fino al 6 gennaio. Orari: tutti i giorni dalle 9 alle 19,30.

PEPI MERISIO, IL GIOCO È LIBERTÀ
Alla Shots Gallery di Borgo Santa Caterina, piazzetta del Santuario 2d, mostra personale di Pepi Merisio dedicata a «Il Gioco» attraverso una trentina di fotografie vintage e modern print realizzate, fino al 2 febbraio.

TRAGUARDARE DI GIOVANNI OBERTI
All'Ars arte + libri, via Pignolo 116, mostra di Giovanni Oberti, aperta fino al 12 gennaio. Orari: martedì, mercoledì, giovedì 14-18; venerdì e sabato 10-13 e 15-18, domenica 16 e 23 dicembre 10-13 e 15-18.

VECCHIE CONOSCENZE
Al Museo e Tesoro della Cattedrale, piazza Duomo, mostra «Vecchie conoscenze, un dipinto del Rinascimento veneziano a Bergamo», un'opera di Giovanni Cariani, pittore bergamasco cresciuto all'ombra di Giovanni Bellini e Giorgione, visitabile fino al 2 febbraio. Orari: da martedì a domenica 9,30-13 e 14-18,30. Info: www.fondazionebernareggi.it.


LE MOSTRE IN PROVINCIA

ALMENNO SAN BARTOLOMEO, IL ROMANICO IN 55 DISEGNI
Museo San Tomè degli Almenno, accanto al tempio, mostra «Per una cultura del romanico - Le chiese bergamasche nei disegni di Cesare Rota Nodari» visitabile fino al 6 gennaio. Orari: sabato e domenica 10-12 e 15-18; venerdì 6 gennaio 10-12 e 15-17.

ALZANO LOMBARDO, LIFE
Mazzoleni Art Gallery, via Locatelli 1, «Life», mostra personale dell'artista toscana Beatrice Gallori. Visibile fino al 10 gennaio.

CLUSONE, ANTONIO BRIGHENTI
Sala Legrenzi del Palazzo Marinoni Barca, mostra «Antonio Brighenti: ritrattista nella Clusone dell'Ottocento». Orari il venerdì 15,30-18,30, sabato e domenica 10-12 15,30-18,30. Aperta fino al 6 gennaio.

CLUSONE. MARCO LODOLA
Galleria Franca Pezzoli, via Mazzini 39, mostra personale di Marco Lodola. Aperta fino al 6 gennaio. Orari tutti i giorni, eccetto mercoledì, 10-12,30 e 16-19,30.

CURNASCO DI TREVOLO, PITTURE DI PAOLA MENEGHETTI
All'osteria Ocabianca, via Bergamo 4/a, opere della pittrice Paola Meneghetti, esposte fino al 6 gennaio.

ENDINE GAIANO, LA LUNA
Sala Consiliare, mostra degli artisti di Endine e Rova dal titolo «La luna». Orari: feriali 9-12, sabato domenica e festivi 15-18. Aperta fino al 6 gennaio.

LALLIO, ARTE IN COMUNE
In Comune, via San Bernardino 16, mostra dei presepi realizzati dalla cittadinanza, fino al 5 gennaio negli orari di apertura del comune.

LOVERE, LA STORIA DEL CIRCOLO ARTISTICO LOVERESE
Nell'atelier dell'Accademia Tadini, mostra «Storie di pittura. Il Circolo Artistico Loverese» che ripercorre la storia del circolo nato nel dopoguerra. Aperta fino al 6 gennaio negli orari: feriali 15-19 (anche il 1° gennaio), festivi 10-12 e 15-19; chiusa lunedì.

MARTINENGO, «I VOLTI DI MARIA»
Nella chiesa della Congrega, mostra «I volti di Maria», con opere realizzate dai soci del Circolo Artistico Martinenghese Natale Morzenti. Aperta fino al 6 gennaio negli orari: festivi e prefestivi 10-12,30 e 15-19; il martedì 10-12.

OSIO SOPRA, LE OPERE DI MARCO GUBELLINI
Biblioteca civica, vicolo Mangili 13, mostra di fotocomposizioni di Marco Gubellini, aperta fino al 6 gennaio. Orari: martedì, mercoledì e venerdì 15-18,30; sabato e domenica 10,30-12,30 e 15-18,30. Ingresso libero.

PONTIDA, SOGGETTI SACRI DI PAOLA MENEGHETTI
All'agriturismo Polisena, via Cà di Maggio 333, mostra personale dedicata a soggetti sacri della pittrice Paola Meneghetti, aperta fino al 6 gennaio.

ROMANO DI LOMBARDIA, PERSONALE DI FRANCESCO TRESOLDI
Nella chiesa parrocchiale di S. Pietro ai Cappuccini, mostra personale di Francesco Tresoldi in collaborazione con il Gruppo Romanese Amici del Presepio, aperta fino al 13 gennaio.

ROVETTA, LE INFINITE VIE DELL'ARTE
Centro museale, mostra di pittura «Le infinite vie dell'arte» aperta fino al 6 gennaio.

SOVERE, RETROSPETTIVA DI GIORGIO CINQUINI
Auditorium comunale, via sen. Silvestri, mostra «Retrospettiva - Giorgio Cinquini» dedicata al pittore bergamasco morto nel 2010, visitabile fino al 6 gennaio. Orari: feriali 16-18,30.

TORRE PALLAVICINA, «ACQUA, TERRA E CIELO»
Alla Casa del Parco Oglio Nord, mostra fotografica «Acqua, terra e cielo» realizzata da Livio Pagliari. Visitabile fino al 13 gennaio.

TREVIOLO, SPECIALE NATALE 2012
Spazio espositivo Santini Arte di Giacomo Santini, via Roma 73, mostra dedicata al Natale, aperta fino al 12 gennaio. Orari: da martedì a venerdì 16-19; sabato 10-12 e 16-19, domenica e lunedì chiuso.

VALBONDIONE, LE OPERE DI RIGOLETTI
Sala polifunzionale, mostra del pittore Rigoletti visitabile fino al 6 gennaio. Orari: 16-19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA