Mercoledì 12 Giugno 2013

Ciclismo e gusto
domenica a Treviglio

Il PalaFacchetti di Treviglio sarà teatro domenica 16 giugno della 1° edizione del Festival Bike, grande raduno di cicloturisti, cicloamatori e appassionati della mobilità dolce provenienti da varie località della Media Pianura Lombarda e per l'occasione si trasformerà in una «stazione» del gusto.

Nel punto di incontro dei dodici itinerari previsti dalla manifestazione infatti i partecipanti e i visitatori troveranno i gazebo gialli di Campagna Amica dove potranno acquistare i prodotti del territorio. Le aziende presenti sono Agricola Miriam S.S. con Confetture, succhi, miele e prodotti di ortofrutta, l'Agricola Fustinoni con i salumi, l'Agricola Fontana con Ortaggi di stagione e confetture, Agricola Cascina Castello con Vini e spumanti, l' Agricola Piccolo Fiore con Piante e fiori, Agricola Casa Eden con Formaggi e salumi di capra, Agricola Erika Proget con Ortaggi e miele, Agricola La Piccola con Salumi e formaggi, Agricola Le Trubine con Confetture, succhi e miele.

I cicloamatori che percorreranno l'itinerario da Bergamo avranno la possibilità di visitare anche le aziende agricole e gli agriturismi sul percorso, incontrando i titolari d'azienda per conoscere i ritmi dell'attività agricola, degustando in cascina i prodotti della nostra tradizione.

Le aziende coinvolte sono: l'az. Agricola Rossi Aurelia di Boltiere che svolge attività didattica e trasforma il latte dell'allevamento in formaggi, gli agriturismi 4 Roveri di Treviglio e Capetone di Brignano Gera d'Adda dove attraverso la ristorazione si esaltano i sapori ed i profumi della cultura gastronomica bergamasca.

Il festivalbike è un'iniziativa promossa dall'associazione «Pianura da scoprire”», che vede fra i soci fondatori anche Coldiretti Bergamo, e che in vista di Expo 2015 intende celebrare e promuovere il cicloturismo e la mobilità dolce finalizzata a favorire la conoscenza del territorio e delle sue risorse attrattive, culturali, storiche, ambientali ed enogastronomiche. Un'esperienza unica per conoscere il territorio ed appagare i piaceri del buon vivere.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata

Tags