Giovedì 12 Settembre 2013

Attaccabottone
Seriate fa festa

In undici giorni un'inondazione di eventi e iniziative. Le feste patronali della Parrocchia Santissimo Redentore di Seriate sono ormai di pubblico dominio, pronte ad accogliere la moltitudine di partecipanti. La sagra si chiama Attaccabottone.

Su queste premesse la sagra scatta domani e per tre finesettimana sgrana una filastrocca di proposte per incontrare, ops, per attaccare bottone con i seriatesi. Spicca nel palinsesto 2013 la novità della festa rinascimentale con banchetto serale (sabato 14, ore 19,30 con giocolieri, menestrelli e danze tipiche); corteo delle associazioni di volontariato e pranzo del volontariato (domenica 15, di mattina); corteo storico in costume, palio degli asini e un salame di due metri (domenica 15, ore 15,30); incontro con don Chino Pezzoli (martedì 17, ore 21,30, teatro Aurora); il festival country; concorso canino amatoriale; competizione amatoriale di ballo country con tentativo di guinnes della più grande Barn Dance di Bergamo (il tutto fra venerdì 20 e sabato 21 pomeriggio/sera); laboratori de la nona a far biscotti e mungere le mucche (domenica 22); concerto di sassofoni (domenica 22 ore 17,30); raduno delle società sportive e teatro con un baule speciale (venerdì 27); corso di dj (sabato 28); pedalata, fiera d'arte e di artigianato, laboratori (domenica 29).

A chiudere un programma così intenso tocca alla solenne processione del Santissimo Redentore e alla celebrazione liturgica con i sacerdoti nativi di Seriate e quelli che operano e hanno operato a Seriate. Capitolo a sè e oltremodo suggestiva la recita teatrale Libera nos Domine (giovedì 26, ore 20,45), in collaborazione con l'associazione Recuperare il centro storico: rappresentazione itinerante nel centro storico, con soste nei parchi e nelle ville, in ogni step l'espressione di un aspetto della vita quotidiana: la pace, gli anziani, il lavoro che manca, donne dialogano della vita coniugale da terrazzo a terrazzo.

L'assetto strutturale prevede gonfiabili gratuiti; toro e vitello meccanico; atelier per bambini; battesimo della sella con giretto gratuito su pony a cura della scuderia Ferrari; nursery per cambio bebè; chiosco del goloso; torte; microsoccer; calciobalilla; pesca di beneficenza; sottoscrizione a premi; tombole; ruota della fortuna; mostra Hand'arte a cura di gruppo Aperto; mostra degli artisti Asav; apertivi country con arachidi free, carne alla griglia, hamburger, pizza, fagioli alla texana; stufato d'asino, polenta taragna, stinco, ragù di lepre; piatti tipici della cucina bergamasca. E naturalmente tanta musica.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata