Martedì 01 Ottobre 2013

Nel weekend si festeggia HalLEOween
E a Capriate ci sono anche i Puffi

A Leolandia ottobre vuol dire HalLEOween. Una festa in cui il parco, ogni weekend, diventerà un luogo magico dove tutto girerà al contrario: ma niente paura, perché è una festa per bambini.

L'area del parco Cowboy Town si trasformerà in HalLEOween Town e sarà conciata per le feste con migliaia di zucche e allestimenti davvero strabilianti. Ospiti d'onore, sabato 5 e domenica 6 ottobre, saranno i Puffi: i bimbi potranno incontrarli dal vivo e farsi una foto ricordo con loro. Per tutto il mese, inoltre, i mitici esserini blu abiteranno molte tra le fedelissime riproduzioni dei monumenti della Minitalia.

La ricetta per il 6° HalLEOween di Leolandia non può essere svelata, ma gli «ingredienti» sì: una Giga-Zucca di 17 metri di diametro darà il benvenuto all'ingresso del parco, unico albero al mondo su cui sono cresciute ben 40 zucche; un ragno tessitore grande 3 metri che, dalla sua maxi ragnatela all'ingresso di HalLEOween Town dominerà tutta Leolandia.

Un'atmosfera unica grazie a tre tonnellate di zucche vere, oltre a centinaia di girasoli, fantasmi pasticcioni e streghe biricchine. La ciliegina sulla torta? Ad arricchire un allestimento già sorprendente, tante streghette alle prese con pozioni magiche e zucche che si travestono da fantasmini

Infine, per la festa delle streghe più spassosa che ci sia, a Leolandia è prevista un invasione di piccole creaturine blu. Centinaia di Puffi hanno deciso di trascorrere la festa delle streghe proprio sulla Minitalia. Per l'occasione si sono trasferiti in massa vicino ai monumenti in miniatura più rappresentativi del nostro paese e hanno stanziato lì il loro villaggio puffoso per tutto ottobre.

Per cominciare in bellezza, il primo weekend del mese, sabato 5 e domenica 6 ottobre, i bimbi di ogni età potranno incontrare i Puffi dal vivo. E per tutto il mese gli ospiti più golosi potranno deliziarsi con la «PuffPiadina»: una gustosa merenda a forma di puffo sia in versione dolce che in versione salata.

Per informazioni e calendario completo: www.leolandia.it

fa.tinaglia

© riproduzione riservata