Giovedì 27 Novembre 2008

Il Villaggio del ghiaccio in Piazza della Libertà

Venerdì 28 novembre alle ore 16.30 s’inaugura a Bergamo, nella centralissima Piazza della Libertà il Villaggio del ghiaccio con una scenografia originale ispirata al mondo artico. E così mentre nelle altre città italiane si stanno allestendo altre piste di pattinaggio, a Bergamo si vedranno iceberg, igloo, orsi bianchi e foto sulla popolazione artica della Siberia. La pista di pattinaggio c’è, naturalmente, ma in una ambientazione finalmente perfetta. L’ idea trae origine dalle celebrazioni 2008 dell’Anno Polare Internazionale. Il patron dell’iniziativa Angelo Bertocchi ha trovato il modo quest’anno di offrire ad un vasto pubblico Divertimento e Cultura sfruttando l’esperienza artica di Ada Grilli, giornalista che ha raggiunto i villaggi più a nord del mondo. Nell’ambito della manifestazione sarà allestita - fino al 6 gennaio - una mostra fotografica sul popolo Nenec che vive nella tundra siberiana, realizzata dal direttore del Museo Polare di Fermo e curata dall’Associazione Circolo Polare di Milano. La pista sarà corredata da un’eccezionale scenografia polare con iceberg, igloo (dove si può entrare e vedere come ci vivevano gli Inuit), orsi e foche. Sarà aperto poi un laboratorio di oggetti artistici da regalare, di ispirazione artica (gioielli, terracotte ecc.), libri-guida ai paesi artici e altri oggetti. In collaborazione con Survival International a favore dei popoli dell’Artico a rischio di estinzione. E per tutti i bambini delle scuole elementari, dai 5 ai 12 anni, ci sarà una mappa dei Tesori dell’Artico da colorare. L’inaugurazione è aperta al pubblico di ogni età. Omaggi ai presenti. Spettacolo sul ghiaccio alle ore 17,30. Per visite guidate e laboratori in loco con le classi contattare Leading Edizioni, tel. 035.254547, [email protected] (26/11/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata