Giovedì 26 Febbraio 2009

Gli appuntamenti di domenica 1° marzo

BREMBATE SOPRA, SFILATA DI CARNEVALE
«Brembate Sopra in maschera», con la sfilata di carri e gruppi mascherati per le vie del paese: ore 14 partenza dalla Casa di riposo «Villa Serena» preceduta dal corpo musicale «Gaetano Donizetti», con arrivo nel piazzale del centro sportivo, dove ci sarà uno spettacolo di clown. Al termine alle 16 premiazioni dei gruppi e delle maschere.

IL RESTAURO DEL PESELLINO
Continuano gli appuntamenti organizzati dall'Associazione Guide Giacomo Carrara dedicati al restauro dei dipinti dell'Accademia Carrara. Ore 10,30, nella Sala delle Capriate del Palazzo della Ragione, in Piazza Vecchia, saranno disponibili alcune guide dell'associazione per presentare il restauro dell'opera di Francesco di Stefano detto Pesellino «Storia di Gualtieri e Griselda - Il restrauro del fronte di cassone della Collezione Morelli».

PIAZZA BREMBANA, LA SITUAZIONE DELLE DONNE OGGI

Ore 20,30, salone della casa parrocchiale, incontro organizzato dal Vicariato dell'alta Valle Brembana sul tema «La situazione delle donne oggi», relatrice Susanna Pesenti, giornalista de «L'Eco di Bergamo».

MERCATINO A COSTA DI MEZZATE
Dalle 8 alle 17, nelle caratteristiche viuzze, piazzette e cascine del paese, mercatino «Antiquariato in Cascina» organizzato dall'Associazione Paese Vecchio in Festa.

ANTIQUARIATO A MARTINENGO
Dalle 8,30 alle 18, nel borgo storico di piazza Maggiore e sotto i portici di via Tadino, mercato dell'antiquariato, del collezionismo, oggettistica e numismatica organizzato dalla Pro Loco.

OPERETTA AL DONIZETTI: BALLO AL SAVOY
Ore 15,30, al Teatro Donizetti, piazza Cavour, la Compagnia Corrado Abbati presenta l'operetta «Ballo al Savoy» di Alfredo Grunwald e Fritz Lohner-Beda, direzione musicale di Marco Fiorini, adattamento e regia di Corrado Abbati.

PONTERANICA, LE COVER ACUSTICHE DEI CORNOLTIS
Ore 21, al Bopo, via Concordia, concerto dei Cornoltis, band orobica con Alessandro alla batteria e Mario alla chitarra, guidato dal leader Paolo al basso. Ingresso gratuito.

TERNO D'ISOLA, CONCERTO DI MELODIE D'INVERNO
Ore 21, al centro sociale «Liliana Cappellini Pirrone» di carvisi Cabanetti, concerto «Melodie d'inverno» con la partecipazione al pianoforte del maestro Pietro Filippi, al flauto Mariella Cammarano, legge Renzo Martinelli.

TREVIGLIO, STAGIONE DI MUSICA 2009
Ore 16, Teatro Filodrammatici, piazza Santuario 3, nell'ambito della «Stagione di musica 2009» concerto dell'Orchestra Cantelli, con Ilaria Schettini al pianoforte, Francesco Tamiati alla tromba, dirige Paolo Belloli.

RINVIATO A DOMENICA 8 MARZO CAUSA MALTEMPO - TREVIGLIO, «MIRACOL SI GRIDA»
Ore 15, sfilata in costume per le vie del centro storico che vuole rievocare il miracolo della Madonna delle Lacrime avvenuto nel 1522. Ore 16, inizio della manifestazione: dalle porte storiche della città si muovono contemporaneamente i gruppi in costume, preceduti da tamburi, chiarine e sbandieratori per raggiungere piazza Garibaldi; ore 16,15, Giardini di via Filzi, partenza del gruppo dei cavalieri diretti verso piazza Garibaldi. Ore 16,30, piazza Garibaldi, arriva il gruppo dei cavalieri preceduti dal gen. Lautrec; i quattro Consoli escono dal Comune e attraversano piazza Manara e Garibaldi per consegnare a Lautrec le chiavi della Città. Ore 16,45, il Clero esce dalla Basilica incontro a Lautrec per implorarlo di salvare la città; ore 17, piazza Garibaldi, un gruppo di donne provenienti dalla Cappella del Miracolo seguite dai soldati corre incontro a Lautrec e al Clero gridando al miracolo; ore 17,15, piazza Garibaldi: le donne, i soldati e il Canonico fanno strada a Lautrec e ai cavalieri verso il ritratto della Vergine piangente, preceduti dai tamburi, chiarine e sbandieratori; seguono i personaggi in costume d’epoca. Ore 17,30, piazza Santuario, rievocazione del Miracolo: Lautrec constata che la Vergine piange e depone l’elmo e la spada ai Suoi piedi; la «Schola Cantorum G.B. Cattaneo» eseguirà brani intonati alla manifestazione. Ore 17,45, piazza Santuario: Il popolo canta «Lodiamo Maria»; ore 18, piazza Garibaldi, spettacolo degli sbandieratori.

LA DOMENICA DEGLI AMICI
Al Palazzo della Ragione, sala dei Giuristi, in Piazza Vecchia, continua la rassegna organizzata dall'associazione Guide «Giacomo Carrara» per accompagnare i visitatori all'osservazione dei dipinti attraverso suggestioni letterarie e musicali. Ore 15,30, «La natura umanizzata: allegorie e favole mitologiche».

ALZANO LOMBARDO, VISITA GUIDATE AD OLERA
Ore 15, con ritrovo alla Piazza Fra Tomaso da Olera, visita guidata gratuita, con gli operatori culturali del Comune di Alzano Lombardo, nelle vie medievali del Borgo, alla chiesa parrocchiale di San Bartolomeo con lo splendido polittico di Cima da Conegliano ed altri capolavori e all'antica chiesetta della Trinità e quella di San Rocco.

GORNO, SULLE TRACCE DELL'ORSO
Ore 10,30, dalla località «Fassino», su iniziativa della Fattoria didattica Ariete, suggestivo percorso con visita guidata al locale Santuario, passeggiata guidata nel bosco e caccia al tesoro sulle tracce dell'orso.

tAGAZZANO, RIAPRE IL CASTELLO VISCONTEO
Dalle 9,15 alle 11,15 e dalle 14,15 alle 17,15, porte aperte al castello visconteo con visite guidate all'antico maniero con accompagnatori del gruppo «Civiltà contadina».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata