Sabato 03 Ottobre 2009

A Valbrembo c'è Eduvolo Family
Una festa tra alianti e voli acrobatici

Entra nel vivo «Edufest 2009 – Persone di carattere». L’appuntamento è per domenica 4 ottobre con Eduvolo Family, una giornata dedicata all’esperienza del volare. All’aeroporto di Valbrembo, a partire dalle 9, i ragazzi con le loro famiglie potranno provare l’ebbrezza di guidare aeromodelli, di salire su un aliante o un aeroplano e di collaudare i simulatori di volo. Nel pomeriggio, inoltre, ci sarà l’esibizione acrobatica ad opera di un pilota esperto.


Questo il programma dettagliato
Dalle 9 alle 11: Esibizione aeromodellisti e prove di pilotaggio aeromodelli
Dalle 11 alle 15: Voli propaganda in aliante e in aeroplano (che però sono a pagamento)
Dalle 15 alle 15.30: Esibizione Acrobatica ad opera di un pilota esperto di Milano
Dalle 15.30 alle 18: Voli propaganda in aliante e in aeroplano
Alle 18: Esibizione aeromodellisti e prove di pilotaggio aeromodelli

Durante la giornata i ragazzi con le loro famiglie potranno divertirsi con le seguenti attività:
Il simulatore di volo
Diverse mostre su aeroplani, aeromodelli e alianti
Visite guidate agli Hanger
Gonfiabili

I prezzi dei voli, il programma di Edufest 2009 con tutte le attività, le giornate e gli orari è consultabile sul sito: www.edufestbg.org.
Per i voli propaganda verrà anche "registrato" il percorso effettuato (tramite GPS): il tracciato verrà dato al passeggero su chiavetta USB (compreso nel prezzo del volo); il passeggero avrà quindi la possibilità di rivedersi il volo effettuato in virtuale.

Tra le altre iniziative in programma nei prossimi mesi vi saranno l’esperienza magica del volo a vela per i ragazzi delle superiori, gli incontri di formazione e dibattito per gli insegnanti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, giornate dedicate alle scuole dell’infanzia e spettacoli teatrali per le famiglie presso il Creberg Teatro. EduFest proporrà in seguito due incontri con il Vescovo di Bergamo S.E. Mons. Francesco Beschi: uno con i dirigenti scolastici presso la casa del Giovane e uno con tutti gli insegnati per un incontro di spiritualità. Invece, assolutamente da non dimenticare per ragazzi delle scuole, la possibilità di incontrare i loro idoli sportivi. Ultimo ma non meno importante uno dei nostri fiori all’occhiello: le iniziative per la scuola dell’infanzia.

e.roncalli

© riproduzione riservata