Venerdì 06 Novembre 2009

Gli appuntamenti di domenica 8 novembre

Feste e tradizioni

Provincia

ADRARA SAN MARTINO FESTAGGIA IL PATRONO SAN MARTINO

Prosegue la «Festa patronale di San Martino 2009»; in programma fino all'11 novembre. Ore 16, nel teatro parrocchiale, i ragazzi della Scuola Media sull’onda degli anni ’50 proporranno il musical «Grease». Ore 18, apertura della cucina al campo sportivo in una tensostruttura appositamente riscaldata; in serata, ballo liscio l’orchestra del celebre fisarmonicista Fausto Pedroni e tombola.

ALZANO LOMBARDO, BANCARELLE.... ASPETTANDO LA FESTA DI SAN MARTINO

In occasione della festa patronale di San Martino, per tutta la giornata, tradizionali bancarelle per le vie del centro storico, lungo via Roma, fino ad Alzano Sopra. Dalle 14 alle 19, apertura del Museo di Arte Sacra con psosibilità di visitare le sacrestie fantoniane. Inoltre sul «Lungoserio» luna-park nell'area dei due parcheggi che si aprono davanti alla piscina.

ANTEGNATE, LA FESTA DELL'AGRICOLTURA

Nel Centro di Incontri e Cultura «E. Cavagnari», tradizionale appuntamento con la «Festa dell'agricoltura». Ore 9,30, ritrovo in via Roma; ore 10, partenza del corteo verso la parrocchiale dove verrà celebrata la Messa di Ringraziamento. A seguire, benedizione dei mezzi agricoli e premiazione degli agricoltori ottantenni. Ore 12,30, pranzo e nel pomeriggio giochi e divertimenti per grandi e piccini con trampolieri, clown e strutture gonfiabili. La festa si concluderà poi con la cena alle 19 e l'intrattenimento musicale a partire dalle ore 21.

BIANZANO, LA SAGRA DEL TARTUFO

Seconda edizione della sagra del tartufo bergamasco, organizzata dall'amministrazione comunale in collaborazione con l'Associazione Tartufai Bergamaschi Parco dei Colli, con mercatini dei prodotti tipici della Val Cavallina: ore 10,30 brindisi in piazza per l'inaugurazione della sagra, ore 11,30 dimostrazione pratica di ricerca del tartufo con i cani; ore 12,30 «A tavola con il tartufo» al ristorante Bonanza; ore 15 degustazione «frutti della terra»; ore 15,30 intrattenimento con «Gigi 90», prestigiatore ed illusioniosta; ore 16,30 come nasce il tartufo dal legno a cura di Mastro Flaminio. Servizio ristoro con caldarroste, vin brulè, dolci. Info: 035.814001 oppure [email protected]

CARAVAGGIO, GIORNATE AGRICOLE DELLA BASSA BERGAMASCA

Al campo sportivo di piazza Morettini, chiusura delle Giornate agricole della Bassa Bergamasca: ore 9,30 sfilata per le vie cittadine; ore 11 Messa di ringraziamento; ore 16 gara del salame, ore 19 cena a base di specialità enogastronomiche bergamasche.

CASTELLI CALEPIO, FESTA DEL RINGRAZIAMENTO A TAGLIUNO

Festa del Ringraziamento della Valle Calepio, organizzata dalla Coldiretti di Sarnico. Ore 8,45 ritrovo in Piazza del Mercato a Tagliuno, quindi sfilata dei trattori per le vie del paese e arrivo sul sagrato della chiesa per la celebrazione della Messa alle ore 10 che vedrà consegnare all'offertorio i frutti della terra. Al termine, benedizione dei mezzi agricoli e rinfresco per gli agricoltori.

CLUSONE, ROCK, VINO E DEGUSTAZIONI PER L'ESTATE DI SAN MARTINO

In piazza dell'Orologio, tradizionale festa autunnale in onore del vino novello a cura di Bandabidù e il Gruppo Alpini, che proporranno animazioni musicali, burattini, danzatori e degustazione di prodotti tipici locali. In giornata, balli con i Danzatori Valleriani e il gruppo Jentu.

COLOGNO AL SERIO, FESTA DEL RINGRAZIAMENTO

Ore 9,30 ritrovo dei mezzi agricoli al piazzale del mercato, ore 10 partenza della sfilata per le vie del centro, verso il sagrato della chiesa parrocchiale, dopo la Messa, tradizionale benedizione delle macchine agricole e degli animali. Dalle 11, tra piazza Agliardi, Cavour e via Rocca, seconda «Sagra del melgòt». Dalle 12 alle 15 «O'd disnà de la duminica de Cologn», ovvero il pranzo, sotto la tensostruttura riscaldata. Ore 15,30 estrazione della soccoscrizinoe a premi; dalle 15,30 giochi contadini di iun tempo passato, gara di tosaerba. Ore 16,30 consegna del ricavato della 12.a «Festa bikers» alle associazioni di volontariato sul territorio.

MARTINENGO, LA GIORNATA AGRICOLA

Sesta edizione della manifestazione agricola: ore 8 partenza del corteo dei trattori per le vie del centro; ore 8,30 Messa nella chiesa parrocchiale, a seguire tradizionale benedizione. Dalle 10 alle 17, in piazza degustazione di formaggi guidata da maestri assaggiatori; ore 11,45 pranzo rustico e nel pomeriggio dimostrazioni tipiche del mondo contadino: la filatura del bozzolo del baco da seta, la tosatura della pecora, la mungitura, smielatura, filatura della pasta per la mozzarella, la produzione di burro e la ferratura del cavallo; ore 17 estrazione dei biglietti della sottoscrizione. Nel corso della giornata stand per la vendita dal produttore al consumatore, area giochi per bimbi, fattoria con gli animali. La manifestazione è organizzata dall'associazione «Amici della campagna».

RANZANICO, CASTAGNATA

Dalle ore 14, nel parcheggio antistante la Vecchia Filanda, tradizionale castagnata accompagnata da vin brulè. Nel corso del pomeriggio sarà possibile degustare altri prodotti tipici della Val Cavallina.

Musica

Bergamo

AL DONIZETTI I «GIOVANI ARCHI VENETI»

Ore 16, al Teatro Donizetti, piazza Cavour, nell'ambito del cartellone del Bergamo Musica Festival Gaetano Donizetti, concerto dell'Orchestra «Giovani Archi Veneti» direta da Lucia Visentin, vincitori del premio De Sabata 2008.

FESTIVAL BLUES BERGAMO

Al cineteatro del Seminario di via Tassis, apertura del Festival Blues Bergamo con concerto del George Kewhan Trio.

FESTIVAL VIOLONCELLISTICO INTERNAZIONALE

Ore 17, sala Piatti di via San Salvatore, nell'ambito della 4.a edizione del «Festival violoncellistico internazionale Alfredo Piatti», concerto del Trio Guarino violoncellista Giovanni Sollima accompagnato al pianoforte dal maestro Attilio Bergamelli.

GEMELLAGGIO MUSICALE TRA ITALIA E GERMANIA

Ore 15,30, in Cattedrale, tradizionale elevazione musicale curata dalla Cappella Mauriziana che presenta l'esecuzione del «Magnificat» e del «Lauda Sion» di Mendelsshon.

Provincia

PIAZZA BREMBANA, FESTA PATRONALE DI S. MARTINO

Ore 15,30, nel cineteatro Nuovo, nell'ambito della tradizionale festa patronale di San Martino, concerto della formazione bandistica locale e del gruppo della banda di Zogno, in ricordo anche di Ermanno Cortinovis, giovane di Lenna scomparso prematuramente nel 2004.

PONTERANICA, NOTE BLUES CON ROBI ZONCA

Ore 19, al Bopo, concerto di Robi Zonca alla chitarra e alla voce, accompagnato da Paolo Legramandi al basso e alla voce, da Stefano Galli alla chitarra e alla voce, marco Sacchitella alla batteria. Ingresso gratuito. 

Solidarietà

Bergamo

PROGETTO ITACA

Dalle 10 alle 18, in piazza Matteotti, è presente un gazebo dell'associazione Progetto Itaca di Bergamo, per informare i cittadini dei suoi servizi contro gli attacchi di panico. Per l'occasione saranno offerti cioccolata calda e caffè.

Provincia

NEMBRO, FESTA ALLA CASCINA TERRA BUONA

Dalle 16, alla cascina solidale Terra Buona di Viana, porte aperte ai visitatori per presentare l'esperienza di vicinato solidale, con mercato del baratto, laboratori per bambini, spazio musicale e un laboratorio artistico. Ore 18,30 aperitivo, a seguire cena di condivisione.

SERIATE, CASTAGNATA A FAVORE DEI LAVORATORI DELLA FRATTINI

Nel piazzale Donatori davanti al Municipio, castagnata. Il ricavato sarà consegnato alla Rsu della Frattini.

Tempo libero

Bergamo

APERTURA STRAORDINARIA DEL CAMPANONE

Fino al 6 gennaio 2010, il Campanone di Piazza Vecchia sarà visitabile anche durante i giorni feriali. Ingresso 5 euro, gratuito fino a 18 anni. Orari: da martedì a domenica 9,30-16,30.

IN CITTÀ ALTA TRA SCIENZA E STORIA

Quatto domeniche al museo storico di Bergamo Alta tra scienza e storia: apertura straordinaria dei laboratori «Click e luce fu» e «Il tempo, i tempi: gioco delle tasformazioni» con inizio alle ore 15,30. Adulti e bambini potranno scoprire i laboratori interattivi del Museo (convento di S. Francesco, piazza Mercato del Fieno 6/a) dove sperimentare i fenomeni della luce e del tempo. Gruppi max 20 persone fino ad esaurimento posti. I dettagli su www.bergamoestoria.it

LA DOMENICA DEGLI AMICI

Al Palazzo della Ragione, sala dei Giuristi, in Piazza Vecchia, continua la rassegna organizzata dall'associazione Guide «Giacomo Carrara» per accompagnare i visitatori all'osservazione dei dipinti attraverso suggestioni letterarie e musicali. Ore 15,30, «La Natura morta: traq stilleven e vanitas».

MUSEI D'ARTE DELLA DIOCESI

Apertura domenicale dei musei aderenti alla Rete dei musei della Diocesi di Bergamo: ore 15-18,30 Museo Diocesano Bernareggi (Bergamo, via Pignolo); ore 15-18 Museo «San Martino» di Alzano Lombardo; ore 14-19 Museo della Basilica di Gandino; ore 15-19,30 Museo Arte e Cultura Sacra di Romano di Lombardia; ore 15-18 Museo Parrocchiale di Vertova; ore 15-18 Museo Parrocchiale di Rossino (Calolziocorte).

Provincia

CALOLZIOCORTE, MERCATINI E VISITA GUIDATA AL LAVELLO

Dalle 8,30 alle 18,30, nello spazio del viale del parco Martiri delle Foibe, zona del Lavello, «mercatino dell'Antico Monastero»; contemporaneamente nei chiostri del monastero si terrà il «mercatino fai da te». Ore 15, visita guidata gratuita alla Chiesa e al Monastero di Santa Maria del Lavello organizzata dall'Amministrazione provinciale di Bergamo in collaborazione con la Rete Turistica della Valle San Martino.

GANDINO, IN VISITA AL MUSEO DEL PRESEPE

Sono riprese le aperture con visite guidate al Museo del Presepe «Giovanni Paolo II» che conserva una preziosa collezione con composizioni provenienti da ogni parte del mondo. L'esposizione, situata nei locali a fianco della Basilica sarà aperta sino a fine febbraio tutti i sabati e festivi, dalle 14,30 alle 19 (ultimo ingresso alle ore 18.00). Informazioni al numero 349.3868675 e sul sito www.gandino.it.

LALLIO, LA CHIESA DI S. BERNARDINO APRE AL PUBBLICO

Ore 15,30-18, apertura al pubblico della quattrocentesca chiesa di S. Bernardino, a cura dell'Associazione «Amici di S. Bernardino». E' inoltre possibile visitare la mostra documentaria sui restauri della chiesa di S. Bernardino, allestita in forma permanente nella casa dell'ex cappellano attigua alla chiesa con accesso dal sagrato. Per visite in giorni e orari diversi rivolgersi all'Associazione tel. 035.200.822 oppure 035.693.070.

PONTE SAN PIETRO, ARTE STORIA E CULTURA

Ore 15, con ritrovo alla chiesa parrocchiale, visita guidata gratuita a cura del Gruppo Guide Città di Bergamo.

STROZZA, VISITA GUIDATA ALLA GHIACCIAIA DI AMAGNO

Dalle 10 alle 12 e dalle 14,30 alle 17,30, visita guidata gratuita, ai cuniculi dell'antica ghiacciaia di Amagno, per conoscere da vicino il funzionamento di questo «antico frigorifero», utilizzato un tempo per la conservazione delle derrate alimentari.

k.manenti

© riproduzione riservata