Venerdì 06 Novembre 2009

A Torre Boldone
7 giorni di festa

Una settimana di festa a Torre Boldone per il patrono San Martino. Da sabato 7 novembre fino a domenica 15 parrocchia, amministrazione comunale, associazioni e commercianti daranno il via a una serie di manifestazioni per coinvolgere tutti i cittadini.

«Abbiamo arricchito i giorni di festa con un arcobaleno di iniziative. Per aggregare, unire e condividere» ha detto il parroco monsignor Leone Lussana. «Non è una semplice festa, ma un importante momento di aggregazione che vuole coinvolgere l’intera comunità» ha aggiunto il sindaco Claudio Sessa.

Il via ufficiale alla festa, sabato 7 alle 20,45, nella chiesa antica di Santa Maria Assunta con la presentazione de «I giorni di San Martino e Fiera della solidarietà». Domenica 8, i gruppi di volontariato scenderanno in strada, nelle vie intorno alla chiesetta di San Martino Vecchio, per incontrare i cittadini. «La Fiera della solidarietà è un momento importante per conoscere e sostenere le associazioni - spiega monsignor Leone - Facendo così memoria del gesto impresso nella tradizione iconografica di San Martino che divide il mantello con il povero».

Sempre domenica, alle 12,30, il pranzo aperto a tutti (portando cibo da condividere). Nel pomeriggio il palio di San Martino, il laboratorio di gessetti per i bambini e, alle 17,45, la processione con la statua del Santo patrono fino in parrocchia. Mercoledì 11, la festa liturgica con la messa solenne alle 10 in parrocchia, presieduta da monsignor Alessandro Pagani, vescovo missionario originario di Torre Boldone.

Da mercoledì, in oratorio, ci sarà lo stand enogastronomico «Sagra del foiolo» con gli Alpini e gli Amici del Cuore. Domenica 15 si terrà la «Sagra di San Martino Vescovo» con un evento inedito: la chiusura di alcune strade. «Così i cittadini potranno appropriarsi del territorio, di solito invaso dal traffico - aggiunge il sindaco - I negozi rimarranno aperti tutto il giorno. Ci saranno spettacoli, il raduno di Fiat 500 d’epoca e una mostra di Ferrari».

Nel pomeriggio, al palazzetto dello sport, il saggio di danza della Modern Ballet e musica fino a sera, con Radio Loco Fm e la maratona delle band musicali del gruppo Gost di Torre Boldone. E di nuovo la Fiera della solidarietà in oratorio, con le associazioni.

k.manenti

© riproduzione riservata