Martedì 22 Aprile 2014

Formico Trail

maratone dei cieli

La vetta del Formico (foto Matteo Zanga)

Nove eventi legati alla montagna bergamasca (con appuntamenti anche nelle province di Brescia e Sondrio), destinati agli amanti dello sport estremo e della natura, ma anche leve importanti per promuovere turisticamente le Orobie.

Prende il via domenica 27 aprile la stagione 2014 delle maratone dei cieli organizzate dalla Fly up di Mario Poletti, il runner seriano detentore del record di percorrenza del Sentiero delle Orobie. Due le tipologie di gare: dalle prove off-road come i trail sui sentieri alpini alle kermesse di corsa su strada nel format Yankee Run (eliminato l’ultimo ad ogni giro) come nel caso di Brescia e Sondrio, riservate agli atleti elite.

L’evento di apertura è in programma domenica 27 aprile in Val Gandino e prevede un percorso di 22 chilometri per 1000 metri di dislivello positivo nella conca del Farno, con vista a 360° sulle Orobie. Partenza (alle ore 9.30) e arrivo sono fissati nella zona della ex Colonia, con passaggi anche al Rifugio Parafulmine e alla Baita Monte Alto. Un’opportunità per promuovere il percorso escursionistico della “Traversata dei Pizzi”, che fa da corona alla Val Gandino (con uno sviluppo complessivo di oltre 30 chilometri in quota suddivisi in sette tappe).

Il 2 giugno un’altra avvincente sfida, l’Orobie Vertical a Valbondione: mille metri di dislivello con arrivo al Rifugio Coca, a 1892 metri sul livello del mare. Successivamente la stagione si tingerà di tricolore, con i due Campionati Italiani di Corsa in Montagna previsti nel weekend del 26 e 27 luglio 2014. Infatti, la FIDAL ha assegnato a X-Bionic Runner Team di Migidio Bourifa (partner di Fly up) l’organizzazione di due titoli tricolori che verranno disputati in occasione del Presolana Trail. Si inizia a Colere sabato 26 luglio, con in palio il titolo italiano di Vertical Kilometer.

Domenica 27 luglio sul tracciato di quello che è stato l’Orobie Skyraid andranno in scena i tricolori di Lunghe Distanze di corsa in montagna, con partenza e arrivo a Donico, poco sotto il Passo della Presolana. Dettagli completi www.fly-up.it

© riproduzione riservata