Lunedì 13 Aprile 2009

«Notte trasfigurata»
in scena a Pisogne

Va in onda martedì 14 aprile a Pisogne, nell’ambito della rassegna «Crucifixus 2009», lo spettacolo «Sacrificale. Notte trasfigurata», con Danio Manfredini e Cesare Ronconi, scritto da Mariangela Gualtieri e prodotto dal Teatro Valdoca. Il testo mette in scena una figura ammantata che incede in un panorama sonoro contemporaneo, quasi «re della polvere», o profeta allo stremo, entra ed esce da questo rito pagano scagliando parole di smarrimento e di pietà, benedicendo e imprecando. La «Notte trasfigurata» riverbera della forza arcaica del teatro.

I versi di Mariangela Gualtieri trovano in questo attore la loro più piena intensità. Scrive Cesare Ronconi a proposito dello spettacolo di stasera: «Lavorare con Danio Manfredini è come stare sempre affacciati su un precipizio, senza appigli e strutture di compensazione. Ho pensato di lavorare allora sulla trasfigurazione, su ciò che modifica le caratteristiche di un essere e lo toglie dalla narrazione. Appare in quel momento qualcosa di definitivo, talmente unico da spaventare». Il suggestivo spettacolo va in scena nella chiesa di Santa Maria della Neve di Pisogne, nell’Alto Sebino bresciano, alle 20.45; ingresso 6 euro. Per ulteriori informazioni: 030.3758038.

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags