Nostalgia dei dinosauri? Eccoli a Milano

Nostalgia dei dinosauri?
Eccoli a Milano

L’invasione dei dinosauri continua, anche a Milano. Con un record di presenze che conta quasi 100.000 visitatori in 100 giorni alla mostra Dinosaur Invasion alla Fabbrica del Vapore, che ora sarà prorogata fino al 10 marzo.

Una grande notizia per tutti coloro che desiderano tornare o che ancora non hanno avuto modo di scoprire il p a r c o g i u r a s s i c o che ospita oltre 30 dinosauri a grandezza naturale collocati nei loro habitat, ricreato con oltre 17 diverse isole scenografiche.

Visitare Dinosaur Invasion è un viaggio a ritroso nel tempo, 250 milioni di anni fa nell’Era Mesozoica passando per il periodo Triassico, Giurassico e Cretaceo in cui la Terra era molto diversa da quella di oggi ed era dominata dai dinosauri.

Grazie alla tecnologia degli «animatronics», sistemi tecnologici e robotici in grado di «muovere» le grandi e fedeli riproduzioni dei dinosauri, i vecchi dominatori della terra muoveranno corpo, lingua, bocca, occhi, coda, ali e artigli, immergendo il visitatore in una «giungla» di piante artificiali, effetti speciali e luminosi robotizzati, riportandolo verosimilmente nell’età giurassica.

La visita avrà una durata di circa un’ora e ci sarà la possibilità di utilizzare anche delle audio/video guide interattive con le narrazioni di Ale s s a n d r o C e c c hi P a o n e per scoprire al meglio questi animali meravigliosi e misteriosi, da quelli più conosciuti come il Ty r a n n o s a u r u s R e x – lungo ben 12 metri e alto 9 metri – a quelli meno conosciuti, ma fondamentali per capire la loro evoluzione e i motivi dell’estinzione.

Per info https://www.dinosaurimilano.it/it


© RIPRODUZIONE RISERVATA