Pazzi per i peluche (non solo per giocare) Una mostra per conoscere gli animali

Pazzi per i peluche (non solo per giocare)
Una mostra per conoscere gli animali

Conoscere gli animali, rispettandoli! Questo è l’importante focus della prima grande esposizione ludico-didattica in Italia dedicata agli animali di peluche 100% pet riciclato, a grandezza naturale.

Oltre 140 esemplari per una spettacolare e divertente attrazione, che intende lanciare anche un messaggio etico ed educativo, grazie al quale studenti, bambini ed anche adulti, potranno conoscere, attraverso un’interazione semplice e al tempo stesso coinvolgente ed emozionale, il linguaggio e le abitudini degli animali, inclusi i più esotici del pianeta. La mostra è in programma dal 16 marzo al 2 aprile a La Corte Lombarda di Bellinzago Lombardo.

Una «parata» itinerante il cui obiettivo non è solo quello di intrattenere e stupire i visitatori, ma aiutare ad apprezzare e comprendere l’importanza della salvaguardia e della coesistenza con il meraviglioso mondo animale, senza che nessuno di loro venga costretto a vivere in un habitat «artificiale».

Un’esposizione di ben 144 peluche che riproducono perfettamente in tutti i particolari e, a grandezza naturale, le specie appartenenti a vari continenti. Ogni animale è realizzato con estrema cura e maestria da Hansa Creation che, partendo proprio dall’habitat naturale e nel pieno rispetto dell’ambiente: utilizza per l’imbottitura materiale 100% pet riciclato. L’esposizione sarà composta da ben otto aree tematiche realizzate con una scenografia corredata da teche informative sulla vita, le abitudini, la storia degli animali presenti. Le aree saranno: Area Fattoria; Area Pennuti e Volatili; Area Rettili; Area Foresta; Area Savana/Erbivori; Area Savana/Felini; Area Oceania; Area Antartide.

Ma la grande attrazione virtuale sarà rappresentata da un vero e proprio tour tra «la parata di questi animali straordinari». Infatti nella sezione dedicata all’«Area Ludica Multimediale» i bambini, accolti da uno staff di «ranger» in tenuta da «safari», si trasformeranno in reali esploratori pronti a vivere un’esperienza davvero indimenticabile.

Finito il giro della parata, i piccoli esploratori ed i loro «ranger» troveranno ad attenderli una fantastica sorpresa: un «Acquario Multimediale 3D» che permetterà loro di immergersi nell’oceano insieme a tantissimi esemplari di pesci. Tutti i partecipanti riceveranno l’attestato di partecipazione di «Piccolo Sostenitore degli animali».

Questa iniziativa, come asserisce Roberto Speri, Presidente del Consorzio de La Corte Lombarda, «rappresenta un’importante progetto didattico finalizzato al coinvolgimento delle scuole che stanno rispondendo al nostro invito in modo positivo; infatti si prevede la partecipazione di oltre 700 studenti. Per noi questo è un grande successo e conferma la giusta scelta da parte nostra nel selezionare le iniziative «uniche e di respiro nazionale» da realizzare sul territorio».

La mostra si inaugurerà venerdì 16 marzo alle ore 11.30 alla presenza di un testimonial d’eccezione, il giornalista e conduttore televisivo Alessandro Cecchi Paone, da sempre impegnato nella divulgazione scientifica e culturale anche su tematiche riguardanti la salvaguardia ambientale. Sabato 24 marzo alle ore 16 sarà organizzata una giornata nella quale i bambini, accompagnati dalle loro famiglie e dai loro «amici a quattro zampe», saranno i veri protagonisti della giornata.

Un appuntamento durante il quale è previsto un interessante dibattito riguardante le tematiche sulla salvaguardia dell’ecosistema e, soprattutto, sulle preoccupanti notizie di attualità che vedono a rischio l’estinzione di alcune tra le principali specie animali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA