Maxicontrolli sul lago d’Iseo e  Val Seriana Un arresto per droga e 5 patenti ritirate

Maxicontrolli sul lago d’Iseo e Val Seriana
Un arresto per droga e 5 patenti ritirate

Tagliati 110 punti e trovati 18 grammi di cocaina: i controlli dei militari di Clusone e Bergamo nella notte di sabato 1 dicembre.

Un arresto e una denuncia, entrambi legati al possesso di sostanze stupefacenti, sanzioni per oltre 1.800 euro, cinque patenti ritirate e 110 punti decurtati: è il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio, della circolazione stradale e dei locali pubblici effettuato nella serata di sabato 1 dicembre dai carabinieri delle compagnie di Clusone e di Bergamo.

L’operazione, che ha impegnato oltre 20 militari e 10 mezzi, è stata condotta tra la Val Seriana, nei territori dei comuni di Clusone, Rovetta e Cerete, e il lago d’Iseo, nei comuni di Tavernola, Sarnico, Lovere e Predore.

Un servizio teso alla repressione dei fenomeni di guida in stato di alterazione e in particolare dell’uso smodato di sostanze alcoliche e stupefacenti nella popolazione, soprattutto tra i giovani.

Durante il servizio sono stati controllati 85 veicoli e 120 persone, tra le quali sono stati identificati 28 pregiudicati: altre 5 persone sono state denunciate in stato di libertà, cinque patenti ritirate ed elevate diverse contravvenzioni al codice della strada per oltre 1.800 euro, con conseguente decurtazione di 110 punti.

I militari dell’Arma hanno così tratto in arresto un 61enne di Rovetta, trovato in possesso di 15 grammi di cocaina già suddivisi, confezionati e pronti alla cessione, e denunciato in stato di libertà un 27enne di Sarnico, al quale sono stati trovati 3 grammi di cocaina confezionati in dosi pronte allo spaccio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA