Il padiglione del Kuwait a Val Brembilla Un milione e 250 mila euro per i lavori

Il padiglione del Kuwait a Val Brembilla
Un milione e 250 mila euro per i lavori

La Provincia ha pubblicato il bando di gara: offerte entro il 7 luglio. Previsti 6 mesi di lavoro

Vi ricordate il padiglione Expo del Kuwait? Ciò che ne rimaneva è stato acquistato dal Comune di Val Brembilla al costo di 130 mila euro. Diventerà «una struttura per servizi comunitari, per la promozione e lo sviluppo delle associazioni, della cultura locale e delle attività economiche», un’opera che crescerà sotto la regia di «Turna a n’domà», l’impresa, l’avventura con cui il Comune di Val Brembilla mira a coinvolgere soprattutto giovani e imprese per ricreare una fucina di idee, talenti, iniziative, formazione, che sia motore di innovazione e rilancio - anche in chiave turistica - della valle in cui scorre il Brembilla.

I pezzi del padiglione Expo Kuwait a Brembilla

I pezzi del padiglione Expo Kuwait a Brembilla

La Provincia (scelta come stazione appaltante) ora ha pubblicato il bando di gara per l’affidamento dei lavori del primo lotto, che parte da un importo di un milione e 250 mila euro. Le imprese interessate hanno tempo fino alle 12 del 7 luglio per partecipare e la vincitrice 180 giorni (sei mesi) naturali e consecutivi (anche festivi) per consegnare l’opera finita. Significa che entro fine anno Val Brembilla potrebbe avere il suo padiglione.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 9 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA