Il semaforo resta acceso a Colzate Val Seriana, domenica traffico in tilt
Auto in coda a Colzate

Il semaforo resta acceso a Colzate
Val Seriana, domenica traffico in tilt

Ancora problemi, domenica 4 settembre, sul fronte del traffico in Valle Seriana per via del semaforo di Colzate (ma posto geograficamente in comune di Casnigo) che ha fatto le bizze.

Anziché funzionare a luce lampeggiante, come programmato, rendendo scorrevole il transito sulla provinciale 35, l’impianto semaforico ha funzionato, fin dal mattino, con le tre luci normali creando rallentamenti, code e intasamenti che, in alcuni momenti, arrivavano fino a Cluson e. A segnalare il problema al nostro giornale e a protestare sono stati diversi lettori, lamentando l’inconveniente che, di domenica, non si sarebbe dovuto verificare. E c’è chi sulla via del rientro nel primo pomeriggio, ha affermato che per percorrere il tratto Clusone-Bergamo ha impiegato due ore.

Il responsabile della polizia locale di Casnigo, Cornelio Galdini - a cui, peraltro, non sono giunte segnalazioni sul funzionamento anomalo del semaforo e sulle conseguenze alla circolazione - ha commentato: «Poiché l’impianto era stato programmato per il funzionamento a luce lampeggiante, come ogni domenica, non c’è altra spiegazione che pensare a un guasto tecnico. La settimana scorsa, in seguito a una scarica elettrica nel corso di un temporale, era andato in tilt l’orologio giornaliero del semaforo che è stato sostituito. Evidentemente ha riportato danni anche quello settimanale. Provvederò a intervenire per disattivare l’impianto ed eliminare l’inconveniente. Il semaforo rimarrà disattivato per una settimana in quanto il tecnico è in ferie».


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola lunedì 5 settembre 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA