Incendio sul Monte Pora Dubbi sulle cause del rogo
L’elicottero scarica acqua

Incendio sul Monte Pora
Dubbi sulle cause del rogo

Un vasto incendio è scoppiato sul Monte Pora, sul versante che dà sulla Val Camonica, nei pressi degli impianti, sotto il Pian del Termen.

Il rogo è partito intorno alle 13 di domenica 6 dicembre e si stava estendendo con facilità a causa della presenza del prato erboso, dirigendosi verso il bosco.

L’intervento dell’elicottero

L’intervento dell’elicottero
(Foto by Giuliano Fronzi)

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco, il rogo è stato però spento da cinque operai del Comprensorio del Monte Pora che in un’ora hanno bloccato la diffusione delle fiamme: l’incendio si era già esteso a 2 mila metri quadrati di prato. Presente anche l’elicottero dell’Elimast mandato del 112.

Dubbi sulle cause: si pensa possa essere doloso, causato da due giovani che sono stati notati da alcuni sciatori. Dagli impianti alcune persone avrebbero visto due ragazzi nella zona dove poi il rogo è partito. Dolo o incidente? Questo è ancora da verificare dato che potrebbe trattarsi anche solo di una sigaretta non spenta correttamente che avrebbe appunto avviato l’incendio.

Rifornimenti d’acqua

Rifornimenti d’acqua
(Foto by Giuliano Fronzi)


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 7 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA