Scivola in un canalone per 100 metri e travolge la sorella: soccorsi e salvati

Scivola in un canalone per 100 metri
e travolge la sorella: soccorsi e salvati

È scivolato in un canalone per circa 100 metri e ha travolto la sorella che era in escursione insieme a lui. Sono stati soccorsi e portati in salvo sabato a Valbondione, sul pizzo Redorta, due fratelli quarantenni di Chiuduno.

L’incidente è avvenuto verso mezzogiorno ed è stato seguito in diretta dal rifugista del Baroni al Brunone, proprio di fronte al canalone centrale dove l’escursionista è scivolato travolgendo involontariamente la sorella. «Abbiamo subito dato l’allarme – racconta il rifugista – e, nonostante il grande spavento, fortunatamente tutto si è risolto in modo positivo». I feriti sono stati recuperati con due elicotteri e portati in ospedale a Bergamo in condizioni con preoccupanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA