Strade seriane protagoniste al fotoconcorso del Circolo 93
Una veduta panoramica di Villa d’Ogna: strade protagoniste del concorso fotografico

Strade seriane protagoniste
al fotoconcorso del Circolo 93

Siete appassionati di fotografia o vi piace catturare immagini suggestive? Il festival «Armonie sull’Alto Serio e Sebino» vi offre un occasione per mettervi in mostra. Sono aperte le iscrizioni al concorso fotografico di Villa d’Ogna.

L’iniziativa viene promossa e curata dal Circolo Fotografico 93 di Villa d’Ogna che ha reso noto anche il tema del concorso: «Lungo la strada». «Saranno ammesse al concorso – dice il presidente Ivan Colombo – t utte le foto che ritraggono la strada in tutte le sue forme materiali e “concettuali”: azioni svolte sulla strada; persone e cose ambientate in strada; foto di strada; la strada della vita, percorsi di vita e altro».

Il concorso è strutturato in una unica categoria, è aperto a tutti (anche ai minorenni con il consenso scritto dei genitori) e ogni autore potrà parteciparvi, sin da ora, dopo la firma della scheda di iscrizione, con un massimo di 5 opere. Le foto, sia in bianco e nero che a colori dovranno essere stampate su carta fotografica con formato 30x40 o 30x45 centimetri e supportate da passepartout di uguali dimensioni. Sul retro il titolo dell’opera, nome e cognome dell’autore e numero progressivo.

Le foto dovranno pervenire in busta chiusa, con la scheda di partecipazione firmata entro il 5 aprile: potranno essere consegnate a mano o spedite al seguente indirizzo: Circolo Fotografico FOTO93, presso Bonicelli Camillo, via Marconi 296, 24020 - Villa d’Ogna (BG) .

Le opere presentate saranno esposte il 23/24 aprile presso il Cineteatro Forzenigo e potranno inoltre essere pubblicate dal Circolo Fotografico o dall’organizzazione della manifestazione «Armonie sull’Alto Serio e Sebino» al solo scopo di pubblicizzare la manifestazione. Saranno premiate le prime tre opere indicate da una commissione di esperti, di cui faranno parte Giuseppe Zanchi, presidente, Roberto Balduzzi, Ivan Colombo, Giuliano Zanoletti, Francesco Bellini e Franco Morandi come segretario.

Al primo concorrente classificato andranno 200 euro , oltre a cesti e targa; al secondo 100 euro più cesto e targa e, al terzo, 50 euro, con cesto e targa. I premi non sono cumulabili. La partecipazione al concorso prevede il versamento di 10 euro sia che le opere non debbano essere restituite che se invece l’autore le voglia indietro. 15 euro per la restituzione mediante spedizione. Per informazioni : www.foto93.eu


© RIPRODUZIONE RISERVATA